Il cofondatore del marchio di ready to wear Guess, Paul Marciano, è stato sospeso da tutte le operazioni che riguardano l'azienda in attesa degli esiti di un'inchiesta sulle accuse di molesti