Nel 2018 EssilorLuxottica ha registrato un utile netto 'adjusted', privo delle spese per la combinazione tra i due gruppi, pari a 1,871 miliardi (-1,7 per cento a cambi variabili), con ricavi a quota

Luxottica ha archiviato il terzo trimestre dell'anno con un fatturato pari a 2.215 milioni, in aumento del 3,5 percento a cambi costanti, e del 2,9 percento a cambi correnti rispetto allo stesso per

Novità ai vertici di Luxottica Group. In uscita l’amministratore delegato prodotto e operation Massimo Vian a tre mesi dalla scadenza naturale del mandato. L'azienda concentra le deleghe

I tempi per la fusione Essilor Luxottica potrebbero slittare al 2018, mentre la chiusura dell'operazione era stata preventivata a fine anno. Il via libera dell'Antitrust Ue, infatti, potrebbe tardar

Luxottica, come annuncia il gruppo in una nota, ha deciso di avviare la procedura di delisting dal New York stock exchange delle American depositary shares rappresentati dagli American depositary rec

Il gruppo Luxottica ha archiviato il primo trimestre con un fatturato pari a 2,38 miliardi di euro, in aumento del 5,2 percento, a cambi correnti, e dell'1,9 percento a cambi costanti. Come ha spie

La combinazione industriale con Essilor permetterà a Luxottica di raggiungere "oltre 16 miliardi di vendite nel 2024" a fronte dei 15 miliardi "previsti nell'attuale strategia" industriale. Lo