Brunello Cucinelli: utile pari a 37,6 milioni nel FY 2016

Brunello Cucinelli ha approvato il bilancio di esercizio 2016, con utile pari a 37,6 milioni di euro. Approvata anche la distribuzione di un dividendo di 0,16 euro per azione. Lo stacco della cedola numero cinque avverrà in data 22 maggio con pagamento il 24 maggio.

L'azienda di Solomeo è quotata dal 27 aprile 2012 sul mercato telematico azionario di Borsa Italiana.

L'assemblea di Brunello Cuinelli ha approvato anche la distribuzione di un dividendo di 0,16 euro per azione

L’assemblea degli azionisti ha deliberato di approvare il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016 e di destinare l’utile di esercizio di 37.619.817 euro come segue: quanto all’importo di 10.880.000, assegnando agli azionisti un dividendo di Euro 0,16 per azione, corrispondente ad un pay-out del 29,9% del risultato di gruppo; quanto all’importo di 26.739.817, a nuovo mediante imputazione alla riserva di utili.

Nel corso della seduta è stato presentato il bilancio consolidato della Brunello Cucinelli al 31 dicembre 2016 che ha chiuso con ricavi netti pari a 456 milioni di euro, in crescita del 10,1 percento rispetto ai 414,2 milioni di euro del 2015, e un utile netto normalizzato pari a 39,1 milioni, in crescita del 18,8 percento rispetto ai 32,9 milioni di euro dell’esercizio 2015.

L'assemblea ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione composto da 11 membri, per il triennio 2017-2019, che rimarrà in carica fino all’assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019. Sulla base delle due liste presentate sono stati nominati amministratori: Brunello Cucinelli (presidente del consiglio di amministrazione, Moreno Ciarapica, Giovanna Manfredi, Riccardo Stefanelli, Luca Lisandroni, Camilla Cucinelli, Carolina Cucinelli, Candice Koo (indipendente), Andrea Pontremoli (indipendente), Matteo Marzotto (indipendente), tratti dalla lista n. 1 presentata dall’azionista di maggioranza Fedone S.r.l., e Massimo Bergami (indipendente) tratto dalla lista n. 2, presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e investitori istituzionali.

Brunello Cucinelli è una casa di moda italiana che opera nel settore dei beni di lusso specializzata nel cashmere. Fondata nel 1978 dall’omonimo stilista e imprenditore, conta 1.500 addetti diretti e 3.600 collaboratori esterni.

Foto: Brunello Cucinelli press office

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO