Crescita in rallentamento nel secondo trimestre 2018

Nel secondo trimestre del 2018 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2 percento rispetto al trimestre precedente. Questo quanto rilevato dall'Istat confermando il rallentamento della crescita rispetto all'aumento dello 0,3 percento trimestrale registrato in gennaio-marzo.

Numeri alla mano, secondo Confcommercio, i dati Istat indicano che nel secondo trimestre del 2018 il prodotto interno lordo è aumentato dello 0,2 percento rispetto al trimestre precedente e dell'1,2 percento nei confronti del secondo trimestre del 2017. La crescita congiunturale del Pil diffusa il 31 luglio 2018 era stata dello 0,2 percento mentre quella tendenziale era stata dell'1,1 percento. Il secondo trimestre del 2018 ha avuto due giornate lavorative in meno del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al secondo trimestre del 2017.

"La stima completa dei conti economici trimestrali conferma che nel secondo trimestre il Pil è cresciuto in termini congiunturali dello 0,2 percento, con una decelerazione rispetto al ritmo registrato nei due trimestri precedenti", ha sottolineato l'Istituto di statistica.

Foto: Vie dello shopping, credit FashionUnited
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO