Ricavi in crescita per Brunello Cucinelli nel semestre

Ricavi netti pari a a 269,5 milioni di euro, +9,0 percento a cambi correnti (+11,9 percento a cambi costanti), rispetto ai 247,2 milioni di euro al 30 giugno 2017 per Brunello Cucinelli, nel primo semestre del 2018.

L'Ebitda è pari a 46,2 milioni di euro, +11,2 percento, come sottolinea il management dell'azienda di Solomeo in una nota.

Il fatturato di Brunello Cucinelli in Europa ha segnato un +12 percento

L'utile netto normalizzato è pari a 23,8 milioni, +19,7 percento. L'azienda ha registrato un aumento delle vendite sia nei mercati internazionali, pari al +9,9 percento, sia nel mercato italiano, in crescita del +4,8 percento.

L'Europa ha segnato un +12 percento, mentre il fatturato in Nord America ha registrato un +2,4 percento (incremento “high single digit” a cambi costanti), Greater China +35,3 percento e il resto del mondo un +9,7 percento.

L'azienda fondata da Brunello Cucinelli ha registrato un crescita delle vendite in tutti i canali distributivi. Il retail ha registrato un +7,1 percento, i monomarca wholesale un +12,4 percento, mentre i multimarca wholesale un +10,7 percento.

L'indebitamento finanziario netto era pari a 44,0 milioni di euro al 30 giugno 2018, in diminuzione rispetto ai 59,4 milioni di euro al 30 giugno 2017.

"È con grande, grande soddisfazione che vi comunichiamo i risultati della prima metà dell’anno; numeri significativi per la costanza della crescita sia dei ricavi, sia dei profitti. Il buon andamento delle vendite autunno inverno ci porta a confermarvi la nostra positività per la seconda parte dell’anno. Immaginiamo quindi un 2018 in crescita a doppia cifra sia dell’Ebitda, sia dei profitti", ha sottolineato Brunello Cucinelli, presidente e amministratore delegato.

"L’ottimo riscontro sulle collezioni primavera estate 2019 sia dell’uomo, vendite ormai concluse, sia della donna in piena campagna, ci porta ad avere una visione molto positiva per il 2019 dove immaginiamo una crescita a doppia cifra", ha aggiunto il presidente dell'azienda umbra.

Foto: Brunello Cucinelli, Brunello Cucinelli press office
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO