Ricavi in crescita per Guess nel secondo trimestre

Guess ha archiviato il secondo trimestre con ricavi pari a 645,9 milioni di dollari (+13,7 percento e +12 percento a cambi costanti) e utili adjusted (escluse le voci non ricorrenti) a quota 16,1 milioni, ossia 0,36 dollari per azione.

Negli Usa il marchio americano ha registrato una flessione del 2 percento per quanto concerne il fatturato retail e un aumento del 4,9 percento del giro d'affari wholesale.

L'Europa ha segnato un + 22 percento, e l'Asia un +32 percento.

Victor Herrero, ceo di Guess, ha sottolineato, in una nota, che i risultati rappresentano l'inizio del turnaround e ha affermato che il gruppo è in una situazione ottimale per terminare l'esercizio con ogni divisione di business in profitto.

Foto: Guess Women FW18 press office