Clerici Tessuto a ModaIN e Idea Biella tra innovazione e sostenibilità

La collezione si sviluppa valorizzando le eccellenze del Gruppo Clerici Tessuto. Materiali leggerissimi per camicie impalpabili e abiti fluidi, più corposi, per giacche e cappotti preziosi.

Negli uniti la ricerca si sviluppa in miscele seta acciaio per effetti di craquelè naturale e ultraleggero oppure in cadì di viscosa con brinatura dorata e cangiante per illuminare delicatamente. Sul 100% seta pura trattamenti di finissaggio mirati servono a muovere la superficie e modificare la percezione finale: un finissaggio cangiante utilizza riflessi bi-colore per imitare la livrea del coleottero, trattamenti tecnici conferiscono mano super scattante su consistenze estremamente femminili, dettagli dorati accendono piegature effetto “froissè” su base rosata.

La perfetta fusione dei canoni estetici con gli aspetti tecnici si concretizza con jacquard sotto forma di duchesse super lucida seta/viscosa su fondi vivaci accesi di colori contrastanti. Fil coupè in lurex su armature a rilievo compongono un tema geometrico di ispirazione decò che gioca in bilico tra densità e trasparenza. La georgette jacquard ha rigature irregolari con motivi a nastro vintage in bianco e nero. Superfici 3D a tema floreale in un acceso hot pink trovano punti di luce nei micro pois in lurex oro. Campiture di frange lucide in turchese su base verde prato identificano un camouflage postcontemporaneo.

L’ispirazione della palette viene dall’epoca d’oro della moda surrealista: il rosa Schiapparelli, le nuance corallo dei rossetti dipinti da Renè Gruau, i nuovi neutri: thè, caffè, i grigi colorati.

Clerici Tessuto at ModaIn and Idea Biella between innovation and sustainability

The collection develops with an eye to the excellence of the Clerici Tessuto Group. Lightweight materials for impalpable shirts and fluid dresses, alongside full-bodied fabrics, for jackets and precious coats. In the solid colors section, silk and steel mixtures create natural crisp ultralight effects and a viscose cadì has a golden and iridescent frost to gently illuminate. On 100% pure silk targeted finishing treatments are used to move the surface and change the perception: an iridescent finish uses bi-color reflections to mimic the livery of the beetle, technical treatments give a super snappy hand on extremely feminine textures, golden details enlighten folds through a "froissè" effect on a pinkish basis.

The perfect blend of aesthetic with technical aspects is realized with jacquard in the form of bright silk/viscose on super shiny duchesse with a colorful base and bright contrasting details. Lurex fil-coupè on an embossed armor make up a decò-inspired geometric theme that balances between density and transparency. The jacquard georgette has irregular stripes with vintage ribbon patterns in black and white. Floral-themed 3D surfaces in hot pink find light in gold lurex micro polka dots. Shiny turquoise fringed spots on a lawn green base identify a post-contemporary camouflage.

The inspiration of the palette comes from the golden age of surrealist fashion: the Schiapparelli Pink, the coral shades of lipsticks painted by Renè Gruau, the new neutrals: tea, coffee, colored grays.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO