(annuncio pubblicitario)

Statistiche nazionali

Popolazione: 61,3 milioni
Forza lavoro: 25,5 milioni
Tasso di disoccupazione: 12,7 %
PIL pro capite (SPA): 28.758 euro

Valore nazionale del settore di moda: 60,75 miliardi di euro
Occupazione nel settore di abbigliamento e tessile: 350 mila

 

Sull'elenco seguente sono i Top 10 di più grandi aziende di moda italiani.

  Nome dell’azienda Valore commerciale Reddito annuale  
1 Luxottica 23 miliardi di euro 9 miliardi di euro Azienda pubblica
2 Armani 11,5 miliardi di euro 2,7 miliardi di euro Azienda privata
3 Max Mara 6,3 miliardi di euro 1,5 miliardi di euro Azienda privata
4 Zegna 6,1 miliardi di euro 1,3 miliardi di euro Azienda privata
5 Dolce & Gabbana 4,7 miliardi di euro 1,3 miliardi di euro Azienda privata
6 Valentino 4,1 miliardi di euro 987 milioni di euro Azienda privata
7 Itierre S.p.A. 3,9 miliardi di euro 964 milioni di euro Azienda privata
8 OTB Group 3,7 miliardi di euro 1,75 miliardi di euro Azienda privata
9 Moncler 3,65 miliardi di euro 880 milioni di euro Azienda pubblica
10 Salvatore Ferragomo Italia 3,6 miliardi di euro 1,4 miliardi di euro Azienda pubblica

Spesa annuale per abbigliamento: 49,4 miliardi di euro

Spesa annuale per calzature: 11,4 miliardi di euro

Esportazioni di tessile, abbigliamento e calzature: 39,2 miliardi di euro

Esportazioni di tessile e abbigliamento: 28,7 miliardi di euro

 

Il più grande classi esportazioni sono:

  • Vestiti delle donne, non a maglia: 2,7 miliardi di euro
  • Vestiti degli uomini, non a maglia: 2,3 miliardi di euro
  • Maglioni: 2,1 miliardi di euro
  • Tessuto non a maglia: 947 milioni di euro
  • T-shirt: 920 milioni di euro
  • Capotti delle donne, non a maglia: 894 milioni di euro

 

Esportazioni di calzature e pelli: 10,5 miliardi di euro

 

Il più grande classi esportazioni sono:

  • Calzature pelle: 7,6 miliardi di euro
  • Parti di calzature: 821 milioni di euro
  • Calzature in tessuto: 701 milioni di euro

Importazioni di tessile, abbigliamento e calzature: 28,1 miliardi di euro

Importazioni di tessile e abbigliamento: 22,3 miliardi di euro

 

Il più grande classi importazioni sono:

  • Maglioni: 1,8 miliardi di euro
  • Vestiti degli uomini, non a maglia: 1,6 miliardi di euro
  • Vestiti delle donne, non a maglia: 1,4 miliardi di euro
  • T-shirt: 1,3 miliardi di euro
  • Capotti delle donne, non a maglia: 867 milioni di euro

 

Importazioni di calzature e pelli: 5,8 miliardi di euro

 

Il più grande classi importazioni sono

  • Calzature pelle: 2,8 miliardi di euro
  • Calzature a tessuto: 835 milioni di euro
  • Calzature gommati: 821 milioni di euro
  • Parti di calzature: 820 milioni di euro

Statistische regionali

Popolazione: 506,85 milioni

Forza lavoro: 247 milioni

Tasso di disoccupazione: 9,4 %

PIL pro capite (SPA): 32.180 euro

Impiego nel settore di abbigliamento e tessile: 1,6 milioni
Valore regionale del settore di moda: 372,3 miliardi di euro
Reddito del settore di moda: 165,3 miliardi di euro

Investimenti annuale nel settore di abbigliamento e tessile: 4,3 miliardi di euro
Investimenti annuale nell’abbigliamento: 1,4 miliardi di euro
Investimenti annuale nel tessile e fibre sintetice e artificiale: 2,9 miliardi di euro

 

Numero di aziende nel settore di moda: 172.755

Circa metà di queste aziende, 120.000 aziende, sono fabbricanti di abbigliamento. I altri 53.000 sono fabbricanti di tessile e fibre sintetice e artificiale.

Alcuni paesi europei, come l'Italia, la Francia e la Spagna, sono noti per la loro agglomerati di moda. Sull'elenco seguente sono i Top 10 di più grandi aziende di moda europei.

  Nome dell’azienda Valore commerciale Reddito annuale Paese  
1 Inditex 90 miliardi di euro 21 miliardi di euro Spagna Azienda pubblica
2 LVMH, Louis Vuitton Moët Hennessy 75 miliardi di euro 36 miliardi di euro Francia Azienda pubblica
3 Hennes & Mauritz 42 miliardi di euro 23 miliardi di euro Svezia Azienda pubblica
4 Hermès 32 miliardi di euro 5 miliardi di euro Francia Azienda pubblica
5 Rolex SA 31 miliardi di euro 5 miliardi di euro Svizzera Azienda privata
6 Compagnie Financière Richemont 31 miliardi di euro 10 miliardi di euro Svizzera Azienda pubblica
7 Chanel 29 miliardi di euro 7,5 miliardi di euro Francia Azienda privata
8 Dior 28 miliardi di euro 2 miliardi di euro Francia Azienda pubblica
9 Luxottica 23 miliardi di euro 9 miliardi di euro Italia Azienda pubblica
10 Kering 22 miliardi di euro 11,5 miliardi di euro Francia Azienda pubblica

Impiego nel settore di abbigliamento e tessile: 1,63 milioni

  • Impiego nella produzione di abbigliamento: 1,1 milione
  • Impiego nella produzione di tessile e fibre sintetiche e artificiali: 614 mila

Spesa annuale per abbigliamento: 312 miliardi di euro
Spesa annuale per calzature: 70 miliardi di euro

Esportazioni di abbigliamento e tessile: 43 miliardi di euro

Abbigliamento: 21,9 miliardi di euro

Valore delle esportazioni di abiti da uomo: 5,05 miliardi di euro
Valore delle esportazioni di abiti da donna: 8,75 miliardi di euro
Valore delle esportazioni di abiti da bambini: 220 milioni di euro
Valore delle esportazioni di altri abbigliamento ed accessori moda 7,9 miliardi di euro

 

Tessile: 21,2 miliardi di euro

Valore delle esportazioni di fibre naturali: 850 milioni di euro
Valore delle esportazioni di fibre sintetice e artificiali: 850 milioni di euro
Valore delle esportazioni di filati e fili: 1,9 miliardi di euro
Valore delle esportazioni di prodotti intessuti: 5,95 miliardi di euro
Valore delle esportazioni di tessuto a maglia: 1,5 miliardi di euro
Valore delle esportazioni di tessuti tecnici: 5,3 miliardi di euro

 

Importazioni di abbigliamento e tessile: 99,5 miliardi di euro

Abbigliamento: 73,1 miliardi di euro

Valore delle importazioni di abiti da uomo: 18,3 miliardi di euro
Valore delle importazioni di abiti da donna: 25,6 miliardi di euro
Valore delle importazioni di abiti da bambini: 2,2 miliardi di euro
Valore delle importazioni di altri abbigliamento ed accessori moda: 27,0 miliardi di euro

Tessile: 26,4 miliardi di euro

Valore delle importazioni di fibre naturali: 1,6 miliardi di euro
Valore delle importazioni di fibre sintetiche e artificiali: 1,3 miliardi di euro
Valore delle importazioni di filati e fili: 3,7 miliardi di euro
Valore delle importazioni di prodotti intessuti: 5,3 miliardi di euro
Valore delle importazioni di tessuto a maglia: 1,3 miliardi di euro
Valore delle importazioni di tessuti tecnici : 5,55 miliardi di euro