• Home
  • News
  • Business
  • A.Moda e Zeis Excelsa siglano licenza per Virtus Palestre

A.Moda e Zeis Excelsa siglano licenza per Virtus Palestre

Scritto da FashionUnited

1 giu 2015

A.Moda e Zeis Excelsa hanno siglato un nuovo contratto di licenza per il brand italiano Virtus Palestre, con l’obiettivo di sviluppare il marchio nel mondo.

Nel dettaglio, il nuovo contratto di licenza del marchio italiano, nato in Italia nel 1980, avrà durata di tre anni, prevede lo sviluppo e la produzione di 6 collezioni, due all’anno (primavera-estate e autunno-inverno), sia per l’uomo, sia per la donna, per l’abbigliamento e per gli accessori, nonché una capsule bambino e bambina, a partire dalla primavera estate 2016. L'accordo avrà termine con il completamento della stagione commerciale autunno inverno 2018/2019.

L’accordo prevede anche un progetto di sviluppo e riposizionamento della collezione di calzature. I canali distributivi saranno principalmente i negozi specializzati di abbigliamento di fascia alta del mercato di riferimento e gli store specializzati a livello internazionale. Alla scadenza dell’accordo di licenza è previsto per A.Moda un diritto di opzione di acquisto del marchio del 50 percento.

Le collezioni Virtus Palestre uomo e bambino primavera/estate 2016, espressione di questo nuova fase, saranno presentate rispettivamente durante Pitti Uomo e Pitti Bimbo, in agenda a Firenze, a giugno.

“Virtus Palestre, un marchio che come Dimensione Danza ed Everlast suscita grandi emozioni e che in qualche modo racconta, attraverso il prodotto, i valori assoluti legati allo sport”, ha spiegato Alessandro Bastagli, presidente di A.Moda, “l’obiettivo è rilanciare il marchio, nato in Italia nel 1980, a livello internazionale, potendo contare su know-how, expertise e non ultimo su una struttura che già opera da anni nel segmento moda e lifestyle di riferimento".