Abercrombie: ricavi a quota 1,57 miliardi di dollari

Nel semestre archiviato il 4 agosto Abercrombie ha registrato una perdita netta pari a 44,3 milioni di dollari (38 milioni di euro circa), più contenuta di quella da 75,6 milioni dello stesso periodo dell'esercizio precedente.

Per l'intero anno Abercrombie si aspetta vendite in aumento tra il 2 e 4 percento

I ricavi sono cresciuti a quota 1,57 miliardi di dollari (1,34 miliardi di euro circa) da 1,44 di un anno fa.

Nel quarter appena concluso il retailer americano ha registrato ricavi in crescita dell'8 percento.

Le vendite del secondo quarter sono state pari a 842 milioni di dollari Usa, in aumento rispetto ai 779 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Per l'intero anno l'azienda si aspetta vendite in aumento tra il 2 e 4 percento.

"Siamo soddisfatti della nostra performance nel secondo trimestre, che ha chiuso bene la prima metà dell'anno. Nel secondo quarter abbiamo registrato una crescita, pur continuando a investire nella trasformazione del nostro business", ha sottolineato il ceo Fran Horowitz.

Abercrombie & Fitch Co. è stata fondata nel 1892 da Ezra Fitch e David Abercrombie e ha il suo quartier generale a New Albany, Ohio, Stati Uniti.

Fanno capo all'azienda Abercrombie & Fitch, Hollister e Abercrombie Kids.

Foto: Abercrombie & Fitch website
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO