(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
Amazon apre una nuova sede a Milano; molte le posizioni aperte

Al momento sono una sessantina le posizioni aperte su Milano da Amazon, ma il colosso dell'ecommerce, che entro l'anno sbarcherà nella sua nuova sede di Milano a Porta Nuova, coninuerà ad assumere persone anche nei prossimi mesi.

Da quando è operativa la sede Amazon di Milano, l'azienda ha assunto 250 persone a tempo indeterminato

Aperto nel settembre 2012, il quartier generale italiano attualmente si trova presso le Regie Poste di via Ferrante Aporti, a due passi dalla Stazione Centrale. Da quando è operativa, la sede di Milano ha creato oltre 250 posti di lavoro a tempo indeterminato. I dipendenti di questa sede svolgono mansioni legate al business e alla gestione del sito, ma anche ruoli più tradizionali e connessi alla gestione aziendale.

Tra le posizioni attualmente aperte sul sito amazon.jobs figurano operations manager, senior vendor manager, account manager, stage editorial, marketing and catalogue manager.

Account e vendor manager sono alcune delle figure ricercate per Milano

Le candidature potranno essere presentate attraverso il sito che è il principale canale di reclutamento dell’azienda.

La nuova sede di viale Monte Grappa, occuperà 17.500 metri quadrati per sostenere la crescita e accelerare il ritmo di assunzioni in Italia e garantirà all’azienda spazio sufficiente per ospitare più di 1.100 lavoratori. “L’ecommerce continua a crescere a un ritmo sostenuto, con sempre più famiglie italiane che scelgono Amazon.it come il proprio negozio online preferito. Per garantire loro un servizio di prima qualità e continuare a lanciare nuove modalità di shopping ancora più comode e semplici stiamo effettuando investimenti importanti e continuando a creare nuovi posti di lavoro”, ha sottolineato François Nuyts, country manager di Amazon in Italia e Spagna. “Da quando abbiamo lanciato Amazon in Italia nel 2010, abbiamo investito più di 450 milioni sul territorio creando più di 2.000 posti di lavoro. Abbiamo inoltre annunciato un piano di investimenti di oltre 210 milioni di euro per costruire due nuovi Centri di Distribuzione a Passo Corese, in provincia di Rieti, e a Vercelli. Oggi celebriamo un nuovo passaggio chiave per Amazon in Italia. Siamo felici che questo eccezionale edificio diventi la nuova sede per il nostro talentuoso team attuale e per tutti coloro che si uniranno a noi in futuro”.

L'azienda attualmente impiega oltre 2.000 persone tra gli uffici corporate di Milano, il centro di distribuzione di Castel San Giovanni e il customer service di Cagliari.

La scorsa estate il big dell'ecommerce ha anche annunciato il nuovo Centro di sviluppo di Torino, focalizzato sulla messa a punto delle capacità di apprendimento automatico di Alexa, l’assistente vocale basata su cloud di Amazon, che supporta Amazon Echo, Echo Dot, Amazon Fire TV e Amazon Tap. Il Centro ospiterà 10 ingegneri che si occuperanno di sviluppare il riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale.

Foto: Amazon website