Asos: utili in crescita del 28 percento nel FY 2018

Asos group ha archiviato l'anno, terminato il 31 agosto 2018, con una crescita delle vendite del 26 percento, a quota 2.355,2 milioni di sterline (3.104,2 milioni di dollari circa).

L'utile ante imposte si è attestato a 102 milioni di sterline, in aumento del 28 percento rispetto dallo scorso anno, mentre l'utile lordo ha registrato un +29 percento a quota 1,23 miliardi di sterline.

La crescita registrata in Uk, è stata pari al 23 percento e la crescita internazionale del 27 percento (24 percento a cambi costanti).

L'utile ante imposte si è attestato a 102 milioni di sterline

"Il nostro aumento degli utili è stato raggiunto nonostante i costi di transizione dovuti al nostro programma di investimenti. Tutte le metriche finanziarie e dei clienti hanno mostrato una crescita positiva. La nostra previsione rimane invariata sia per l'anno in corso, sia a medio termine, nonostante i nostri livelli record di investimento", ha sottolineato, in una nota, Nick Beighton, ceo di Asos.

Il mercato europeo ha fatto registrare vendite in crescita del 36 percento (28 percento a cambi correnti).

A contribuire positivamente è stato anche l'incremento del numero di clienti attivi, in crescita del 19 percento nell'ultimo anno. La frequenza degli ordini è aumentata del 7 percento.

Il primo ottobre, Asos Plc ha lanciato Collusion, un nuovo marchio "accessibile" studiato per "un pubblico che richiede qualcosa di diverso dall'industria della moda", si leggeva in una dichiarazione dell'etailer di qualche mese fa.

La nuova etichetta è stata lanciata con una campagna nazionale, con 100 giovani che vivono in Gran Bretagna e che quest'anno hanno compiuto 18 anni.

Foto: Per gentile concessione di Asos
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO