Aumento di capitale da 40 milioni per Showroomprivé

Showroomprivé ha annunciato un aumento di capitale di 40 milioni di euro.

L'obiettivo di questa operazione è finanziare il rilancio della società. I fondatori di Showroomprive.com intendono rimettere la loro "creatura" in carreggiata con l'appoggio di Carrefour.

Gli impegni di sottoscrizione dei fondatori e di Carrefour, in proporzione alle rispettive partecipazioni (61,7 per cento per i fondatori e 38,3 per cento per Carrefour) rappresentano il 75 per cento del totale di emissione prevista.

Il ricavato della transazione sarà utilizzato per finanziare l'acquisizione del 40 per cento del capitale della società Beautyprivée non ancora detenuto da Showroomprivé, per un importo stimato tra 20 e 25 milioni di euro. Questa acquisizione rafforzerà la posizione del gruppo nel mercato beauty e benessere, segmento con un forte potenziale di crescita e complementare al settore della moda, che è il business tradizionale del gruppo.

Showroomprive intende rafforzarsi nel segmento beauty e benessere

L'operazione finanzierà inoltre, per un importo di circa 5 milioni di euro, la parte restante dell'investimento logistico annunciata a marzo 2018, che internalizzerà la logistica e, quindi, genererà guadagni e risparmi di produttività.

Infine, questa transazione aumenterà la flessibilità finanziaria del gruppo per soddisfare le esigenze generali della società, come parte dell'attuazione del piano di performance 2018-2020.

L'azienda ha archiviato il 2017 con un giro d'affari pari a 655 milioni di euro (+21 per cento rispetto all'anno precedente).

Showroomprive offre una selezione di oltre 2.000 marchi sulle sue app e sul suo sito web, in Francia e in altri otto Paesi. Lanciata nel 2006, la società impiega oltre 1150 persone.

Foto: Showoroomprive Facebook
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO