BC Partners acquisisce Ladybird tramite il gruppo Pronovias

Ancora shopping per Bc Partners che, esattamente un anno fa, attraverso la sua partecipazione nel Gruppo Pronovias, ha raggiunto un accordo con Carlo Cavallo, Alessandra Rinaudo e Luigi Cavallo per l'acquisizione di Nicole Fashion Group spa, marchio europeo di abiti da sposa. Oggi, come spiega una nota, fondi d’investimento controllati da Bc Partners Llp, grazie alla loro partecipazione nel Gruppo Pronovias, sono stati destinati all’acquisizione di Ladybird, azienda attiva nel Nord Europa nel settore degli abiti da sposa, con unico proprietario Olaf van den Brink. La transazione è soggetta alle abituali approvazioni ai sensi delle norme antitrust in Germania e dovrebbe concludersi nel terzo trimestre del 2019. Olaf van den Brink reinvestirà insieme alla direzione di Pronovias e BC Partners come azionista di minoranza.

I termini economici dell'operazione non sono stati resi noti.

L'acquisizione rafforzerà la leadership a livello europeo di Pronovias nel mercato degli abiti da sposa e da cerimonia

La griffe disegna e confeziona abiti da sposa e da sera che vengono distribuiti attraverso una rete di circa 500 rivenditori indipendenti in tutta Europa, in particolare nei paesi del Benelux, nella regione Dach, nel Regno Unito, Scandinavia ed Europa orientale. La società gestisce un ampio portafoglio di prodotti (che vanno da Ladybird Couture a Plus Size). Ladybird è un’impresa familiare con sede a Huizen (Paesi Bassi), fondata nel 1970 con il nome di Sarlini, prima di essere divisa nel 1995 in Sarlini Accessories e Ladybird. Nel 2009, con l’entrata di Ingrid van den Brink , la società ha sviluppato delle grandi capacità progettuali, Ladybird è cresciuta passando da distributore a marchio di abiti da sposa attivo nell’Europa del Nord.

Come specifica la nota, l'acquisizione rafforzerà la leadership e l’importanza a livello europeo di Pronovias nel mercato degli abiti da sposa e da cerimonia.

“Sono entusiasta di iniziare a lavorare a stretto contatto con Amandine Ohayon e con i team di grande talento del gruppo Pronovias. La loro valida rete di contatti ed esperienza internazionale ci permetteranno di offrire gli splendidi abiti da sposa e servizi di Ladybird a nuovi clienti in tutto il mondo", ha sottolineato, nel comunicato stampa, Olaf van den Brink, proprietario di Ladybird.

“Siamo molto felici di accogliere Ladybird nella famiglia Pronovias. Ammiro molto la visione e il talento di Olaf e Ingrid e il modo in cui sono riusciti a rendere la società un marchio rinomato e leader nel Nord Europa. Il connubio tra Pronovias e Ladybird esalta non solo la complementarietà dal punto di vista geografico e di prodotto, ma delineerà l’armoniosa integrazione delle due società che condividono gli stessi valori e privilegiano la centralità del servizio ai suoi clienti", ha aggiunto Amandine Ohayon, ceo del Gruppo Pronovias.

“L’acquisizione di Ladybird è una nuova pietra miliare nella storia di Pronovias e un altro grande esempio di come Bc Partners sostenga la crescita delle società presenti nel nostro portafoglio attraverso acquisizioni selettive e altamente strategiche. Ladybird rafforzerà il gruppo nel Nord Europa con un portafoglio complementare di marchi affidabili e sfrutterà la piattaforma senza rivali di Pronovias per accelerare il suo sviluppo internazionale. Diamo il benvenuto a Olaf, Ingrid e il loro team all’interno del gruppo e non vediamo l’ora di offrire ai nostri clienti il portafoglio di marchi e abiti più completo del settore", ha specificato Jean-Baptiste Wautier, partner di Bc Partners e presidente del gruppo Pronovias.

Foto: Ladybird, dall'ufficio stampa

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO