Brunello Cucinelli: ricavi a + 10 percento nel FY 2017

L’assemblea degli azionisti della Brunello Cucinelli spa ha approvato ieri il bilancio 2017, chiuso a quota 47,6 milioni di euro di utile di esercizio.

Di questi, 18,3 milioni sono stati distribuiti come dividendo a 0,27 euro per azione, corrispondente a un pay-out del 35,9 percento del risultato di gruppo. Lo stacco della cedola numero sei è in agenda il 21 maggio con pagamento il 23 maggio. I restanti 29,2 milioni sono stati accantonati come riserva di utili.

Brunello Cucinelli distribuirà un dividendo pari a 0,27 euro per azione

L'azienda di Solomeo è quotata dal 27 aprile 2012 sul Mercato telematico azionario di Borsa Italiana ed è guidata dal presidente e amministratore delegato Brunello Cucinelli.

Nel corso della seduta di ieri è stato presentato il bilancio consolidato della Brunello Cucinelli al 31 dicembre 2017 che ha chiuso con ricavi netti pari a 503,6 milioni di euro, in crescita del 10,4 percento rispetto ai 456 milioni del 2016, e un utile netto pari a 42,1 milioni, in crescita del 13,4 percento rispetto a 37,1 milioni di euro nell’esercizio 2016.

La Brunello Cucinelli è stata fondata nel 1978 dall’omonimo stilista e imprenditore, Il brand è oggi distribuito a livello internazionale in oltre 60 Paesi attraverso 124 boutique monomarca (94 boutique dirette e 30 monomarca wholesale).

Foto: Brunello Cucinelli, credit press office Brunello Cucinelli
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO