Calzedonia chiude il FY 2017 a quota 2,3 miliardi

Il gruppo Calzedonia ha archiviato il 2017 con un fatturato pari a 2,3 miliardi di euro con un aumento del 8,7 percento rispetto all'esercizio precedente.

Per quanto riguarda i singoli marchi Calzedonia ha raggiunto un fatturato pari a 802 milioni, Intimissimi pari a 691 milioni, Tezenis a quota 609 milioni. Il marchio Falconeri ha registrato un fatturato di 65 milioni, mentre Signorvino di 23 milioni e Atelier Emé ha superato i 9 milioni.

Il gruppo Calzedonia è stato fondato nel 1986 a Verona. La rete Calzedonia conta 4454 punti vendita, di cui 2758 all'estero e 1.696 in Italia.

Presente in 49 paesi, il gruppo, come sottolinea il management in una nota, intende perseguire una politica di consolidamento nei principali mercati europei, con forte focalizzazione al raggiungimento della redditività delle filiali commerciali ancora in fase di crescita.

Foto: Calzedonia website
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO