• Home
  • News
  • Business
  • Clarks taglia 900 posti di lavoro

Business

Clarks taglia 900 posti di lavoro

Scritto da Isabella Naef

25 mag 2020

Sono 900 i posti di lavoro che Clarks, marchio di scarpe britannico con 195 anni di storia alle spalle, sta per tagliare. Ad annunciarlo, la settimana scorsa l'azienda stessa.

La società ha dato vita a una nuova strategia, battezzata "made to last" che combina digitale e sostenibilità.

Clarks prevede che circa 700 dipendenti lasceranno l'azienda nei prossimi 18 mesi

L'amministratore delegato, Giorgio Presca, ha sottolineato che la nuova strategia fa leva sullo sfruttamento del potenziale del marchio, sul suo patrimonio con scarpe iconiche e sulla loro rilevanza per il consumatore nel mercato di oggi.

Sostenibilità, innovazione di prodotto, design e qualità, oltre al canale digitale che aiuta il cliente a interagire con il marchio e a selezionare e acquistare le scarpe nel modo più conveniente per il loro stile di vita.

Tornando ai 900 licenziamenti previsti dall'azienda, Clarks fa sapere, attraverso una nota, che i tagli di personale saranno parzialmente compensati dalla creazione di circa 200 nuovi ruoli. "Si prevede che circa 700 dipendenti lasceranno l'attività nell'arco di 18 mesi", si legge nella nota.

Nell'ambito di questa nuova strategia, dei 160 licenziamenti annunciati venerdì, 108 saranno presso la sede centrale di Street, nel Somerset. Clark ha fatto sapere che l'azienda sta sostenendo attivamente il personale per trovare un'occupazione alternativa all'interno o all'esterno della società.

Lo scorso anno 170 dipendenti hanno lasciato l'attività a livello globale.

Nei mesi scorsi Clarks ha annunciato la chiusura temporanea di molti dei suoi negozi in tutto il mondo per proteggere il personale e i clienti. Da allora l'azienda ha iniziato a riaprire in Cina e in alcuni mercati in Europa e sta seguendo attentamente le indicazioni dei governi e delle autorità sanitarie nel Regno Unito, negli Stati Uniti e altrove, e sta prendendo le misure appropriate per riaprire quando è giusto e sicuro farlo, ha specificato il management.

Presca ha confermato che Clarks si sta ora concentrando sull'espansione dell'uso dei canali digitali e sociali per connettersi con i consumatori come parte della sua strategia a lungo termine. "Con due secoli di cambiamenti e adattamenti alle spalle, Clarks ha dimostrato di essere uno dei marchi più resistenti al mondo, con il nostro tema "Then, Now, Always” (Allora, Ora, Sempre, ndr).

Foto: Clarks wesbite