• Home
  • News
  • Business
  • Crocs alza l'outlook, previsto un balzo del 67 per cento nei ricavi del 2021

Crocs alza l'outlook, previsto un balzo del 67 per cento nei ricavi del 2021

Scritto da Isabella Naef

11 gen 2022

Business

Crocs website

Crocs Inc. prevede una crescita dei ricavi del quarto trimestre di circa il 42 per cento e un aumento dei ricavi per l’intero anno 2021 di circa il 67 per cento, rispetto alla recente previsione di circa il 62 per cento - 65 per cento di crescita.

La società si aspetta un margine operativo non-Gaap del quarto trimestre di circa il 28 per cento e un margine operativo non-Gaap dell’intero anno di quasi il 30 per cento.

“Il 2021 si è rivelato un anno eccezionale per il marchio Crocs, evidenziato da una crescita dei ricavi prevista del 67 per cento in un contesto difficile per la catena di fornitura globale”, ha sottolineato Andrew Rees, chief executive officer di Crocs, in un una nota. “Continuiamo a prevedere di raggiungere 5 miliardi di dollari di ricavi entro il 2026, anche prima di qualsiasi fatturato di Heydude”, ha aggiunto il manager.

Per quanto riguarda il 2022, l’azienda ribadisce che la crescita dei ricavi del marchio Crocs, escluso Heydude, supererà il 20 per cento rispetto al 2021. I ricavi proforma dell’intero anno per Heydude saranno di circa 700-750 milioni di dollari.

La società prevede un margine operativo non-Gaap per il marchio Crocs, escluso Heydude, di circa il 25 per cento.

Lo scorso dicembre l’azienda americana, quotata al Nyse, ha siglato l’accordo per l’acquisizione del brand di calzature casual fondato da Alessandro Rosano nel 2008 per un importo di 2,5 miliardi di dollari (2,21 miliardi di euro circa), finanziati con 2,05 miliardi in cash e 450 milioni in azioni Crocs. Rosano, ceo e founder dell’azienda, diventerà consulente strategico e direttore creativo. “Abbiamo fondato Heydude nel 2008 per creare un footwear comodo, versatile e accessibile. Siamo orgogliosi del marchio che abbiamo costruito e onorati di diventare parte di Crocs, una società perfettamente posizionata per portarlo al livello successivo”, ha spiegato Rosano.