• Home
  • News
  • Business
  • EBay taglia 2400 posti di lavoro

EBay taglia 2400 posti di lavoro

Scritto da FashionUnited

22 gen 2015

La crisi non risparmia i colossi tecnologici americani. Il sito di vendite online EBay taglierà 2400 posti di lavoro, il 7 percento del totale della sua forza lavoro.

EBay fa sapere che intende esplorare alcune opzioni strategiche, tra cui una vendita o un'Ipo.

Fin dallo scorso settembre la società ha previsto lo scorporo della piattaforma per i pagamenti online PayPal.

"Guardando avanti nel 2015 semplificheremo le strutture organizzative per focalizzarci maggiormente sul business ed essere pronti per competere e vincere", ha spiegato l'azienda in una nota.

Nel quarto trimestre del 2014 la società ha registrato un utile netto pari a 1,11 miliardi di dollari (era 1,067 miliardi nello stesso periodo nel 2013). Il fatturato è risultato in crescita del 9 percento, a quota 4,92 miliardi di dollari.