EssilorLuxottica interessata a Brille24

Il gruppo di ottica franco-italiano, Essilor-Luxottica, intende rafforzare ulteriormente la sua distribuzione digitale e, secondo quanto riportato dal quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, la società prevede di rilevare il rivenditore online tedesco Brille24.de.

La transazione dovrebbe chiudersi nel secondo trimestre del 2019.

Brille24, fondato nel 2007, ha circa un milione di clienti registrati e gestisce negozi online in Germania, Belgio, Francia, Portogallo, Spagna e Paesi Bassi.

brille24 fondato nel ha circa un milione di clienti registrati e gestisce negozi online in germania belgio francia portogallo spagna paesi bassi.

L'etailer è controllato con una quota di maggioranza dai fondi di venture capital Time for growth e Vcde, mentre la restante parte del capitale fa capo a piccoli investitori.

Intanto, Luxottica si prepara a lasciare Piazza Affari. Borsa Italiana ha disposto che le azioni Luxottica saranno sospese dalle negoziazioni per le sedute dell'1 e 4 marzo e revocate dalla quotazione dal 5 marzo.

L'Ops, offerta pubblica di sottoscrizione di EssilorLuxottica sulle azioni Luxottica, per la fusione tra i due gruppi del lusso, si è chiusa per un totale del 97,5 per cento, quindi sopra il 95 per cento che avvia lo "squeeze out", ossia il diritto di acquisto sulle azioni residue.

Dallo scorso 29 novembre, le azioni del nuovo gruppo nato dal matrimonio tra Luxottica e la francese Essilor sono scambiate sul mercato di Parigi.

Con ricavi aggregati di oltre 15 miliardi di euro, circa 140.000 dipendenti e vendite in oltre 150 paesi, la nuova realtà rappresenta una piattaforma di crescita posizionata per cogliere opportunità future.

Foto: Brille 24 web site
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO