Ferragamo Finanziaria ha venduto circa 5,9 milioni di azioni ordinarie Salvatore Ferragamo (pari a pari a una quota del 3,5 percento) nell'ambito di un'operazione di accelerated book building riservata a investitori istituzionali.

L'operazione si è conclusa a un prezzo di 23,25 euro per azione, a sconto del 5,2 percento rispetto alla chiusura di ieri in borsa a quota 24,53 euro.

Il regolamento della transazione è previsto per il 22 giugno. A seguito della transazione la quota di Ferragamo Finanziaria nella griffe fiorentina sarà di circa il 54,3 percento.

nAl 31 marzo 2018, il gruppo ha realizzato ricavi consolidati pari a 304 milioni di euro, riportando una diminuzione del 1,7 percento a tassi di cambio correnti (+1,7 percento a tassi di cambio costanti) rispetto ai 309 milioni di euro registrati nei primi tre mesi dell esercizio 2017.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO