(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
FiloBlu terzo nella classifica Deloitte Technology Fast 500 Emea

FiloBlu è ai vertici della classifica italiana di Deloitte Technology Fast 500 Emea 2017. La società si è posizionata terza tra le aziende high-tech con più alto tasso di crescita dei ricavi negli ultimi quattro anni.

La società è stata fondata nel 2009 da Christian Nucibella e ha registrato una crescita che supera l’800 percento negli ultimi quattro anni, per un fatturato 2016 pari a oltre 13,5 milioni di euro.

FiloBlu è una realtà italiane di consulenza aziendale specializzata nell’implementazione di strategie per lo sviluppo e l’internazionalizzazione del business grazie alla digital transformation e all’armonizzazione dei canali retail tradizionale e online in un’ottica omni-channel.

"Nel web tutto è misurabile", ha commentato Christian Nucibella, founder di FiloBlu. "Vogliamo portare nel business retail la stessa capacità di analisi dei dati che caratterizza il mondo digitale. Per questo abbiamo sviluppato strumenti sofisticati, come la nostra Commerce Intelligence Platform, che consente di analizzare i comportamenti e le preferenze degli utenti online collegando più fonti digitali, dal sito ecommerce ai social, alle aperture delle newsletter, per definire strategie integrate di assortimento, posizionamento, pricing e marketing".

"In settori come la moda, il lusso, il beauty e tutti i prodotti di uso personale, in cui oltre il 60 percento degli acquisti viene influenzato dal web, la Commerce Intelligence Platform di FiloBlu è una risorsa di business intelligence fondamentale per orientare e ottimizzare le attività commerciali di ogni azienda", ha aggiunto il management in una nota stampa.

L'azienda, con sede a Venezia, opera attraverso gli uffici di Milano, Napoli, Lugano, Praga, New York, Hong Kong e Shanghai.

Tra i clienti dell'azienda figurano brand come Lamborghini, Peuteray, Elisabetta Franchi, René Caovilla, Santoni.

Foto: Christian Nucibella, credit press office FiloBlu