Gap: utili a +41 percento nei nove mesi

Il marchio americano Gap ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 58 cent, al di sopra dei 54 cent stimati dagli analisti, mentre i ricavi totali sono aumentati dell'1 percento a 3,84 miliardi spinti dalle vendite-same store (+3 percento).

Gap ha rivisto al rialzo le stime sull'intero esercizio. L'utile per azione è atteso ora a 2,08-2,12 dollari, in crescita rispetto ai 2,02-2,10 dollari stimati in precedenza.

Nei nove mesi il brand americano ha messo a segno utili in progressione del 41 percento sullo stesso periodo dell’anno precedente pari a 643 milioni di dollari e vendite nette sostanzialmente a quota 11,077 miliardi.

L'azienda terrà a battesimo 70 nuovi punti vendita a livello globale entro il 2020.

Foto: Gap website
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO