• Home
  • News
  • Business
  • Geox: ricavi in flessione nel FY 2018

Business

Geox: ricavi in flessione nel FY 2018

Scritto da FashionUnited
28 feb 2019

Geox ha archiviato il 2018 con ricavi totali pari a 827,2 milioni di euro, in flessione del 6,5 per cento a cambi correnti e del -5,5 per cento a cambi costanti rispetto al 2017.

Il consiglio di amministrazione dell'azienda di Biadene di Montebelluna, quotata alla Borsa di Milano, ha approvato ieri i dati economici dello scorso anno.

”Nel 2018 il nostro settore ha vissuto un altro anno di importantissime sfide a fronte di cui Geox ha comunque dimostrato il valore del suo brand e il grande potenziale che può esprimere. A fronte, appunto, di queste grandi evoluzioni sistemiche Geox ha avviato, con il nuovo Piano strategico 2019-2021, un percorso di profonda revisione strategica, organizzativa e distributiva anche grazie all’inserimento di nuove importanti figure manageriali di elevata professionalità provenienti dalle migliori aziende del settore", ha spiegato, in una nota. Mario Moretti Polegato, presidente e fondatore di Geox.

Mario Moretti Polegato: sono in leggero miglioramento le vendite del canale retail grazie soprattutto all’online

ultimi mesi del hanno evidenziato dei primi riscontri positivi in relazione a quanto tracciato nel piano strategico: sono leggero miglioramento le vendite canale retail grazie soprattutto all gestione diretta dal luglio ed crescita l mediatico rispetto al nostro brand tanto sui media tradizionali principali social network anche mirati investimenti di marketing ha aggiunto polegato.

Per quanto riguarda i ricavi è positiva la performance nell’ultimo trimestre dell’anno (+2,0 per cento) grazie in particolare al buon andamento del canale online diretto (+12 per cento nel 2018 e +22 per cento nel solo quarto trimestre).

I ricavi dei negozi multimarca, che rappresentano il 44,7 per cento dei ricavi del gruppo (45,3 per cento nel 2017), si attestano a 369,9 milioni (-7,8 per cento a cambi correnti, -6,6 per cento a cambi costanti).

I ricavi dei negozi a gestione diretta rappresentano il 43,4 per cento dei ricavi del gruppo e mostrano una riduzione a 359,0 milioni (-0,9 per cento a cambi correnti, +0,1 per cento a cambi costanti).

I ricavi del canale franchising, pari all’11,9 per cento dei ricavi, si attestano a 98,3 milioni, riportando un calo del 19 per cento (-18,3 per cento a cambi costanti).

Per quanto riguarda le aree geografiche, i ricavi realizzati in Italia, che rappresentano il 29 per cento dei ricavi del gruppo si attestano a 239,8 milioni, rispetto a euro 257,5 milioni del 2017 (-6,9 per cento).

I ricavi generati in Europa, pari al 42,9 per cento dei ricavi (43,3 per cento nel 2017), ammontano a 354,7 milioni, rispetto a 382,9 milioni del 2017, registrando un decremento del -7,4 per cento.

Il Nord America registra un fatturato pari a 50,5 milioni, riportando un decremento del -11,2 per cento.

Gli Altri Paesi riportano un fatturato in riduzione del -2,7 per cento rispetto al 2017.

Le calzature hanno rappresentato il 90 per cento circa dei ricavi consolidati, attestandosi a 744,0 milioni, con un decremento del -6,6 per cento rispetto al 2017. L’abbigliamento è stato pari al 10 per cento dei ricavi consolidati attestandosi 83,2 milioni, rispetto agli 87,9 milioni del 2017.

Foto: Geox