Giro d'affari a mezzo miliardo per Longchamp nel FY 2014

Longchamp ha chiuso il 2014 con un fatturato pari a 495 milioni di euro (erano 462 milioni nel 2013).

Il brand di pelletteria, conosciuto soprattutto per la gamma di borse "Pillage", è stato fondato nel 1948.

Il giro d'affari è stato realizzato per il 30 percento in Francia. "Continuiamo a raccogliere i frutti della nostra strategia a lungo termine: aprire delle boutique monomarca di prestigio per creare la nostra rete di vendita internazionale", ha detto Jean Cassegrain, presidente e direttore generale del gruppo.

Il manager ha fiducia anche nel buon andamento del 2015.

Nel 2015 sarà aperta una boutique anche a Firenze

Giro d'affari a mezzo miliardo per Longchamp nel FY 2014

Il brand ha appena inaugurato a Parigi, sugli Champs-Elysées il negozio più grande a livello europeo, che copre una superficie di 500 metri quadrati.

Altri store sono stati recentemente aperti a Londra, Barcellona, Roma e Monaco.

Complessivamente l'azienda conta 287 negozi nel mondo e sta puntando molto anche sull'Asia per sviluppare ulteriormente il suo business.

Nel 2015 saranno aperte altre boutique a Firenze, Vienna, Macao, Toronto.

"Il lancio di una nuova filiale Longchamp in Russia illustra perfettamente questa volontà di crescere, così come il nostro sbarco su nuovi mercati nel 2015, in Austria, Canada, Cambogia, Perù e Paraguay", ha aggiunto Cassegrain.

Il gruppo, inoltre, ha investito 22 milioni di euro nel centro logistico di Segré, in Francia e si è dotato di un nuovo sistema di gestione.

La differenziazione della gamma di offerta, dalle borse in nylon che vanno dai 50 agli 80 euro, alle borse in pelle con un prezzo pari a 300-400 euro, completa la strategia del brand.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO