• Home
  • News
  • Business
  • Gruppo Teddy: 642 milioni di fatturato nel 2018 nel FY 2018

Gruppo Teddy: 642 milioni di fatturato nel 2018 nel FY 2018

Scritto da Isabella Naef

25 lug 2019

Business

Il Gruppo Teddy ha archiviato il 2018 con un fatturato consolidato di 642 milioni, allo stesso livello del 2017.

A cambi costanti i ricavi sono ammontati a 650 milioni con una crescita quindi dell’1,3 per cento sul passato esercizio. Sul mercato domestico l'azienda del fast fashion ha raggiunto i 336,9 milioni, +9,3 per cento sul 2017).

Grazie a questa prestazione la quota di incidenza di ricavi dal mercato nazionale raggiunge il 52,5 per cento (dal 47,3 per cento del 2017), si legge in una nota.

"I brand di Teddy hanno intrapreso da tempo un percorso di sviluppo basato sulla capacità di fornire nuovi stimoli ai clienti sia in termini di offerta che di customer experience. Terranova e Calliope operano con distribuzione retail, Rinascimento è in prevalenza wholesale ma con una componente retail in costante crescita e Miss Miss viene distribuito solo all’ingrosso", sottolinea il management in una nota.

Il totale delle aperture retail (Terranova/Calliope) nel 2018 è stato pari a oltre 90 nuovi punti vendita che portano il totale a 617 in 40 Paesi. A questi vanno aggiunti i negozi a marchio Rinascimento aperti con la formula Fits You: la possibilità per i clienti di affiliarsi tramite una nuova formula commerciale, che permette al negoziante di sfruttare in maniera personalizzata il know how di Rinascimento, il format ufficiale del brand e tutta una serie di servizi commerciali relativi ai riassortimenti continui del prodotto, al diritto di reso, al sistema di loyalty e a particolari scontistiche per affrontare in maniera competitiva il periodo dei saldi. Al fine dicembre questi negozi erano 37, 19 in Italia e 18 all’estero.

Il 73,9 per cento dei punti vendita è gestito in franchising.

L'azienda è stata fondata nel 1961 a Rimini da Vittorio Tadei.

Foto: Gruppo Teddy