• Home
  • News
  • Business
  • Il department store Neiman Marcus ritorna a Wall Street

Il department store Neiman Marcus ritorna a Wall Street

Scritto da FashionUnited

loading...

Scroll down to read more

Business

Il celebre department store made in Usa, Neiman Marcus group, ha presentato domanda alla Securities and Exchange Commission per lo sbarco a Wall Street. Si tratta di un ritorno dopo il delisting del 2005.

Il retailer di lusso, cui fanno capo le insegne e i negozi online Neiman Marcus, Bergdorf Goodman, Last Call, Horchow, mytheresa e Theresa, è controllato da Canadian Pension Plan investment board e Ares management.

Al momento è stata comunicata solo una raccolta pro-forma di 100 milioni di dollari

Tpg Capital e Warburg Pincus, la precedente proprietà, aveva dato vita alle pratiche per la quotazione nel 2013. La società, che ha sede a Dallas ed è guidata da Karen Katz, era poi stata venduta a Canadian Pension Plan investment board e Ares management per 6 miliardi di dollari.

Al momento è stata comunicata solo una raccolta pro-forma di 100 milioni di dollari.

L'azienda, cui fanno capo 41 negozi Neiman Marcus e due store Bergdorf Goodman a New York, sulla Fifth avenue, ha archiviato il precedete anno fiscale con ricavi per 4,84 miliardi.

Nei primi tre quarter di quest'anno, chiusi il 2 maggio, l'azienda ha conseguito ricavi per 3,9 miliardi di dollari con 47,8 milioni di profitti.

L'insegna Neiman Marcus è presente anche a Dallas, Beverly Hills, Westchester, Boston, Las Vegas e Palm Beach. Secondo la documentazione presentata per l'Ipo, l'azienda intende rinnovare il 53 percento dei suoi negozi inclusi Bergdorf Goodman in California, Massachusetts e Texas.

BERGDORF GOODMAN
Mytheresa
Neiman Marcus