Il gruppo Vivarte vende Chevignon

Il gruppo Vivarte è in trattative con la società Royer per la vendita del marchio Chevignon, specializzato nella produzione di giacche in pelle.

Una decisione che rientra nel piano di rilancio della società annunciato all'arrivo del presidente e direttore generale, Patrick Puy.

Per l'acquisizione di Chevignon, la società finanziaria Royer si è consorziata con Stéphane Collaert e Thierry Le Guénic, specializzati nella moda e nella distribuzione.

La trattativa si dovrebbe concludere entro il primo trimestre del 2019.

Fondata nel 1979, Chevignon fa capo al gruppo Vivarte dal 2007. Il giro d'affari è pari a 24 milioni di euro; l'azienda conta 60 punti vendita in Francia e 115 nel mondo, oltre all'ecommerce.

Dopo aver venduto André, Kookaï, Naf Naf, Pataugas e Besson Chaussures, il gruppo Vivarte dovrebbe concentrarsi sui 5 marchi La Halle, Minelli, San Marina, CosmoParis e Caroll.

L'ultimo brand a essere stato ceduto è stato Naf Naf, lo scorso aprile.

Il marchio francese è passato agli asiatici di La Chapelle & Co. Con questa operazione il gruppo La Chapelle & Co, che ha acquisito il marchio insieme al fondo di investimento Star Platinum Capital e a East Links, "ha realizzato la sua prima acquisizione fuori dalla Cina".

Foto : Chevignon
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO