• Home
  • News
  • Business
  • Inditex archivia i primi sei mesi con ricavi a +11,5 percento

Inditex archivia i primi sei mesi con ricavi a +11,5 percento

Scritto da FashionUnited

20 set 2017

Business

Inditex ha archiviato i primi sei mesi dell'anno con un utile netto pari a 1,4 miliardi di euro, in crescita del 9 percento rispetto agli 1,3 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. I ricavi sono risultati in crescita dell'11,5 percento a 11,7 miliardi.

Le vendite "like-for-like", ossia negli store aperti da almeno un anno sono cresciute del 6 percenti rispetto al +11 percento registrato l'anno precedente. Inditex staccherà, il prossimo 2 novembre, una cedola di 34 cent.

Negli ultimi dodici mesi Inditex ha creato oltre 11mila posti di lavoro

Negli ultimi dodici mesi, spiega il management del gruppo spagnolo in una nota, l'azienda ha creato oltre 11mila posti di lavoro, 2933 dei quali in Spagna.

Il gruppo, guidato dal ceo Pablo Isla, ha aperto nuovi negozi in 35 mercati negli ultimi sei mesi, raggiungendo un numero di 7405 store. Il 4 ottobre, inoltre, l'ecommerce di Zara sarà lanciato in India. L'insegna ha da poco tenuto a battesimo un flagship store a Mumbai. Il negozio copre una superficie di 4,800 metri quadrati.

Gli investimenti del gruppo sono volti anche alla realizzazione di nuovi centri logistici a A Laracha (Galizia, Spagba), e a Lelystad in Olanda.

Tra le aperture degli ultimi sei mesi figura anche il flagship store di Parigi di Pull&Bear in rue de Rivoli e l'apertura delle insegne Zara, Pull&Bear, Massimo Dutti, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterqüe nel Puerto Cancún shopping centre di Quintana Roo, in Messico.

Foto: Inditex website

INDITEX
MASSIMO DUTTI
ZARA