Da ieri Kering fa parte dell'Euro Stoxx 50, un indice azionario di titoli dell'Eurozona creato nel 1998 dalla Stoxx Limited.

L'indice è stato introdotto il 26 febbraio 1998 e la sua composizione viene rivista annualmente nel mese di settembre. Si tratta dell'indice azionario delle principali aziende dell'Eurozona e comprende una rappresentazione dei principali settori industriali dell'area.

Kering è quotata a Euronext Paris dal 1988 e dal 1995 fa parte del Cac 40.

"Sono lieto di vedere le azioni di Kering quotate sull'Euro Stoxx 50. Il fatto che il Gruppo, fondato da mio padre nel 1963, sia ora una delle cinquanta maggiori capitalizzazioni di mercato nella zona euro è un riconoscimento dei valori imprenditoriali che ci hanno sempre guidato. Questo passaggio simbolico illustra la nostra crescita nella creazione di valore e la rilevanza del nostro modello di sviluppo. Dimostra anche la fiducia del mercato nella nostra capacità di raggiungere una crescita organica redditizia, sostenuta e coerente", ha sottolineato, in una nota, François-Henri Pinault, presidente e ceo di Kering.