• Home
  • News
  • Business
  • Kering: utile netto a +34 per cento nel primo semestre

Kering: utile netto a +34 per cento nel primo semestre

Scritto da FashionUnited

29 lug 2022

Business

Courtesy of Saint Laurent (collection primavera estate 23)
Utile record per il gruppo Kering nel primo semestre del 2022: + 34 per cento raggiungendo quota 1,988 miliardi di euro. I ricavi sono risultati in crescita del 23 per cento pari a 9,930 miliardi. Il fatturato del colosso del lusso francese è aumentato del 28 per cento rispetto alla prima metà del 2019, su base comparabile.

Gucci ha messo a segno vendite per 5,17 miliardi (+15 per cento). Il gruppo del lusso ha sottolineato, in un comunicato, che il marchio fiorentino ha compensato il rallentamento delle vendite in Cina con quelle in Europa e negli Stati Uniti. Le vendite del gruppo guidato da Francois-Henri Pinault hanno totalizzato tra gennaio e giugno vendite per 9,93 miliardi di euro, in crescita del 23 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

"Nella prima metà del 2022 il gruppo ha registrato vendite in netta crescita, continuando in modo più sostenuto sullo slancio dell’anno scorso: le solide prestazioni nelle vendite al dettaglio in tutto il mondo hanno più che compensato l’impatto delle misure legate al Covid in Cina nel secondo trimestre. Abbiamo intensificato il nostro impegno con i clienti locali in tutti i mercati e stiamo anche sfruttando la nascente ripresa del turismo in Europa. Ciascuna dei nostri brand ha contribuito al forte aumento a due cifre del reddito operativo del gruppo, portando a un aumento del margine per Kering nel suo complesso", ha sottolineato il presidente e ceo François-Henri Pinault.

GUCCI
KERING
Yves Saint Laurent