• Home
  • News
  • Business
  • Livi è il nuovo volto dell'innovazione di Lvmh

Livi è il nuovo volto dell'innovazione di Lvmh

Scritto da Isabella Naef

10 mag 2022

Business

Livi, Lvmh website
Per la sesta edizione del Premio innovazione Lvmh, Livi, musa della campagna di reclutamento e volto dell'innovazione del gruppo svela le 21 startup che entreranno a far parte dell'Lvmh Lab all'edizione di quest'anno di Viva Technology, in agenda dal 15 al 18 giugno a Parigi.

Livi è stata creata in 3D da Altava ed è vestita dalle maison di moda di Lvmh

Livi è stata creata in 3D da Altava, finalista dell'Lvmh Innovation award 2021, ed è vestita dalle maison di moda e gioielleria dell'azienda parigina. Sarà co-conduttrice dell'Lvmh Innovation award in diretta dalla sua casa virtuale e parteciperà anche all'edizione digitale di VivaTech, accogliendo esperti per parlare delle grandi sfide del futuro del lusso.

Il colosso del lusso francese è stato partner del più grande evento annuale europeo dedicato a startup e tecnologia fin dalla sua creazione, invitando le giovani aziende e i leader di pensiero a inventare il futuro del lusso con idee fresche e soluzioni dirompenti che fanno da ponte tra lo spazio fisico e quello virtuale.

Partendo da 950 soluzioni all'avanguardia che rappresentano 75 paesi, Lvmh ha selezionato 21 startup

Partendo da 950 soluzioni all'avanguardia che rappresentano 75 paesi, Lvmh ha selezionato 21 startup, di cui il 48 per cento è guidato da donne. Queste soluzioni affrontano sfide chiave per le maison del gruppo, si legge in una nota. I candidati vincitori saranno invitati a partecipare al programma di accelerazione di Lvmh, La Maison des Startups, presso l'incubatore Station F.

"Fondere creatività e innovazione è al centro del Dna di Lvmh, e siamo entusiasti di accogliere queste 21 nuove startup nel nostro incomparabile ecosistema. Livi avrà un ruolo importante in VivaTech e siamo orgogliosi che rappresenti le iniziative innovative del gruppo e delle nostre maison", ha detto il ceo del Gruppo Lvmh, Toni Belloni.

Le categorie del premio sono sei e coprono le principali sfide del mondo del lusso e del suo ecosistema: 3D/Virtual product experience e Metaverse, Esperienza dei dipendenti e Csr, Media e brand awareness, Omnichannel e retail, Eccellenza nelle operazioni e nella produzione e Sostenibilità.

Un premio speciale andrà anche a una startup impegnata nella soluzione di dati e intelligenza artificiale. Una delle startup finaliste sarà nominata vincitrice dell'Lvmh Innovation award.

Fissata per il 16 giugno, la cerimonia di premiazione sarà co-condotta da Livi, che sarà raggiunta nella sua dimora virtuale da esperti per condividere la loro visione del futuro del lusso.

La società francese ha messo a segno ricavi record nel 2021: a quota 64,2 miliardi di euro (+44 per cento sul 2020 e +20 per cento sul 2019). La crescita organica dei ricavi è stata del 36 per cento rispetto al 2020 e del 14 per cento rispetto al 2019, con un ritorno, quindi, ai livelli pre-pandemia.

Nel solo quarto trimestre l’incremento dei ricavi del Gruppo è stata pari al 22 per cento rispetto allo stesso periodo 2019 e riflette l’accelerazione della crescita delle attività. In particolare, la moda e la pelletteria hanno raggiunto livelli record nel periodo, registrando un aumento dei ricavi del 51 per cento rispetto al 2019.

Lvmh website
Digital Fashion
livi
LOUIS VUITTON
LVMH
METAVERSO
Startup