Lvmh a quota tre miliardi di utili in sei mesi

Il colosso del lusso francese Lvmh, ha archiviato il primo semestre con vendite pari a 21,75 miliardi di euro, in crescita del 10 percento rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Come spiega l'azienda parigina in una nota, il risultato netto è pari a 3 miliardi, in aumento del 41 percento, mentre il risultato operativo arrivato è a quota 4,6 miliardi (+28 percento).

Passate il mouse sulla grafica per saperne di più

Il comparto moda e accessori di Lvm è risultato i crescita del 15 percento

A livello organico la crescita delle vendite è stata pari al 12 percento, ed escludendo l'impatto della fine della concessione all'aeroporto di Hong Kong è pari al 14 percento.

Nel secondo trimestre le vendite sono salite dell'11 percento.

"Gli eccellenti risultati del primo semestre testimoniano la forza dei nostri marchi e l'efficacia della nostra strategia", ha sottolineato Bernard Arnault, presidente e direttore generale di Lvmh.

"Per quanto riguarda la seconda parte dell'anno, nonostante la situazione incerta a livello geopolitico mondiale, Arnault ha aggiunto che il gruppo "restera' vigile e si appoggerà al "talento delle nostre squadre e la passione condivisa per rafforzare ancora la nostra strada in un universo di prodotti di alta qualita".

Per quanto riguarda le singole divisioni del gruppo, Andando a vedere nel dettaglio le diverse divisioni del gruppo, vini e liquori ha segnato una crescita organica del 7 percento. Il comparto moda e accessori è risultato i crescita del 15 percento, mentre profumi e cosmetici hanno segnato una crescita organica del 16 percento.

Orologi e gioielli sono a quota +16 percento e la distribuzione ha realizzato un +9 percento.

Nella nota il gruppo ha fatto sapere che un acconto sul dividendo di 2 euro sarà messo in pagamento il 6 dicembre.

Foto: Louis Vuitton
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO