Mastercard: transazioni digitali in aumento del 95 per cento

Le transazioni digitali in Italia, come indicato dai dati rilevati da Mastercard, sono in costante aumento e sempre più connazionali utilizzano la tecnologia contactless: sul miliardo di transazioni effettuate nel 2018 da parte dei possessori di carte, il 57 per cento (586,7 milioni di euro) sono contactless, registrando così un aumento del +111 per cento rispetto al 2017.

"Pagare contactless è ormai un gesto quotidiano per i consumatori italiani", si legge in una nota di Mastercard.

Ammonta a 71,8 milioni il totale di carte Mastercard diffuse in Italia, di cui quasi il 60 per cento (più di 40 milioni) sono contactless.

I dati evidenziano che il volume delle transazioni contactless ha registrato in un solo anno un aumento del 95 per cento. Il ticket medio annuo, invece, ammonta a 43,6 euro, con una contrazione di 3,7 euro rispetto al 2017. Il consumatore italiano, quindi, mostra una sempre più forte propensione ai pagamenti contactless, grazie alla diffusione sistematica di questa tecnologia. Tre Pos su 4 in Italia sono contactless, per un totale di 1,7 milioni (con una crescita del 21 per cento rispetto al 2017) .

“La diffusione capillare della tecnologia contactless in Italia è la conferma del successo che questa soluzione ha riscosso tra i consumatori. È un cambiamento importante che trova le sue motivazioni non solo nella tecnologia ma anche nel percepito del consumatore, perché garantisce una migliore user experience grazie a pagamenti più semplici, veloci e sicuri, da ogni dispositivo e in ogni momento della giornata”, ha spiegato Michele Centemero, country manager Italia di Mastercard.

Foto: Pexels
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO