• Home
  • News
  • Business
  • Mediobanca: upgrade del target price a 2,90 per Aeffe

Mediobanca: upgrade del target price a 2,90 per Aeffe

Scritto da Isabella Naef

18 nov 2021

Business

Pollini website

Nel nuovo report di Mediobanca relativo ad Aeffe la società risulta con un incremento del target price a 2,90 euro (+17,9 per cento rispetto al precedente target price di 1,65).

“Aeffe ha finalizzato alcune azioni strategiche che potrebbero sbloccare il valore del marchio del suo asset principale Moschino (circa l’80 per cento dei suoi ricavi). La società potrebbe essere ora nella posizione migliore per rafforzare il posizionamento del marchio nell’arena del lusso e per estrarre potenziali sinergie dalla sua integrazione con il business del womenswear del gruppo”.

In dettaglio, gli analisti di Mediobanca fanno riferimento ad alcune operazioni concluse di recente come l’acquisizione di una minoranza del 30 per cento in Moschino, detenuta da Sinv Holding, per 66,6 milioni di euro il luglio scorso, e l’accordo con Sinv come licenziatario delle collezioni di abbigliamento femminile “Love Moschino” per rilevare la licenza con due anni di anticipo a partire dalla stagione che inizierà nel 2023. A queste due operazioni si aggiunge l’accordo firmato con il franchising, Scienward fashion and luxury di Shanghai, per gestire direttamente i 40 negozi Moschino nella Cina continentale a partire da giugno 2022”.

Gli analisti hanno confermato il rating neutrale per il gruppo del lusso.