Ovs: utili in flessione nel FY 2018

Ovs ha archiviato il 2018 con una contrazione dei ricavi pari a 1,39 miliardi di euro. La società, che è partecipata al 17,8 per cento da Tip-Tamburi investment partners, nel corso dell'esercizio terminato lo scorso 31 gennaio, ha registrato ricavi pari a 1,39 miliardi di euro, in flessione dell'1,7 per cento rispetto agli 1,41 miliardi dello scorso anno.

In forte crescita l’online: + 87 per cento a quota 16 milioni

Il risultato d’esercizio è stato pari a 55,2 milioni, con una contrazione del 48,2 per cento. In aumento, invece, la quota di mercato, che è passata dal 7,8 per cento all’8 per cento.

La riduzione dei ricavi, si legge nella nota dell'azienda, è dovuta "a un andamento del mercato particolarmente negativo anche a causa di una componente climatica che nella seconda parte dell’esercizio è stata straordinariamente avversa".

In forte crescita l’online (più 87 per cento a 16 milioni), che pur rappresentando una quota ancora marginale del business, accelera ben più dell’andamento di questo mercato. In crescita anche le vendite organiche internazionali (+18 per cento a quasi 70 milioni).

Nel 2019 Ovs aprirà nuovi negozi in diretta e in affiliazione, si legge nella nota, e continuerà il processo di riammodernamento del network. Anche Upim, insegna del Gruppo a maggiore vocazione di prossimità, continuerà a crescere, tanto attraverso negozi diretti quanto in franchising.

Foto: Ovs
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO