Pvh batte le aspettative sugli utili del quarto trimestre

Pvh Corp. ha registrato risultati migliori del previsto nel quarto trimestre, ma si è mantenuta cauta sull'anno in corso, viste le turbolenze valutarie e la spesa più contenuta dei consumatori.

L'azienda, con quartier generale a New York, ha in pancia i marchi Calvin Klein e Tommy Hilfiger e genera una grossa fetta del suo fatturato all'estero: il 30 percento in Europa e il 10 percento in Asia.

I risultati di Tommy Hilfiger evidenziano uno slancio positivo nei mercati internazionali

L'utile per azione su base non-Gaap è stato pari a 1,88 dollari, con un aumento del 7 per cento. L'utile per azione è stato di 1,63 dollari su base Gaap rispetto a 0,62 dollari del quarto trimestre dell'anno precedente. L'utile per azione per l'intero anno è stato pari a 7,05 dollari su base non-Gaap. L'utile per azione su base non-Gaap è stato pari a 8,43 dollari, o un aumento del 15 percento.

La società prevede un utile per azione a 6,50 dollari quest'anno, in flessione rispetto ai 7,05 dollari del 2015.

Pvh batte le aspettative sugli utili del quarto trimestre

"Siamo molto soddisfatti dei risultati del quarto trimestre e dell'intero anno, che ha superato le nostre aspettative, nonostante il difficile contesto macroeconomico e del mercato retail negli Stati Uniti, caratterizzato da molte promozioni. La nostra attività per quanto riguarda il marchio Calvin Klein è stata un pezzo forte dell'andamento dell'anno, mentre i risultati di Tommy Hilfiger evidenziano uno slancio positivo nei mercati internazionali", ha detto Emanuel Chirico, presidente e amministratore delegato dell'azienda.

I ricavi sono aumentati del 7 percento ( a valuta costante) e del 2 percento su base Gaap, a quota 2,11 miliardi di dollari. Rispetto al quarto trimestre dell'anno precedente, il fatturato è cresciuto del 21 percento per Calvin Klein (a cambi costanti) e del 15 percento su base Gaap. Tommy Hifiger ha messo a segno una crescita del 5 percento (valuta costante), ma è diminuito del 2 percento su base Gaap.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO