Safilo: aumento di capitale da 150 milioni, convocata l'assemblea dei soci

Il gruppo eyewear ha annunciato un accordo di rifinanziamento interamente garantito dal suo azionista di maggioranza Hal.

Il consiglio di amministrazione di Safilo group, nei giorni scorsi, ha deliberato di convocare l’assemblea straordinaria della società il 29 ottobre per decidere in merito alla proposta di aumento di capitale sociale.

Come si legge in una nota, l'aumento di capitale è complessivamente finalizzato a supportare il programma di rifinanziamento dell’indebitamento finanziario del gruppo in scadenza nei prossimi dodici mesi, rafforzando e ottimizzando la struttura patrimoniale e finanziaria di Safilo così da consentire alla società di focalizzarsi sugli obiettivi di crescita e sui piani di sviluppo delineati nell’aggiornamento del business plan al 2020, comunicati lo scorso 2 agosto.

"Nell’ambito di tale programma, il Gruppo e un pool di primarie banche finanziatrici hanno negoziato i termini e le condizioni commerciali di un nuovo finanziamento di 150.000.000 euro con durata di circa 4,5 anni", si legge nella nota.

“L’aumento di capitale e il ribadito supporto del socio di riferimento e delle banche finanziatrici rappresentano un importante passaggio per Safilo a esito del quale la società sarà nelle condizioni di perseguire al meglio gli obiettivi del business plan al 2020, focalizzandosi su poche, ma molto chiare, priorità”, ha sottolineato Angelo Trocchia, amministratore delegato del Gruppo.

Foto: Safilo