Sapinda investe 25 milioni di dollari in Naked Brand group (Lovable)

Naked Brand group limited, azienda americana di intimo e swimwear, ha annunciato un investimento strategico di 25 milioni di dollari da parte di Sapinda Holding B.V.

La società ha sottolineato, in una nota, che l'investimento fornirà sinergie operative uniche, capitale di investimento per acquisizioni strategiche e iniziative di ecommerce a livello globale.

Sapinda, cui fa capo il marchio la Perla, ha annunciato anche di aver nominato Pascal Perrier nuovo ceo del gruppo di intimo acquisito mesi fa

Sapinda, cui fa capo il marchio la Perla, ha appena annunciato anche di aver nominato Pascal Perrier nuovo ceo del gruppo di intimo acquisito mesi fa.

Perrier ha lavorato in precedenza per Burberry in vari ruoli, da ultimo come ceo Asia Pacific.

Tornando all'investimento di 25 milioni da parte di Sapinda in Naked Brand group limited, Justin Davis Rice, chief executive officer dell'azienda quotata al Nasdaq, ha sottolineato: "abbiamo identificato diverse interessanti opportunità per quanto riguarda l'ecommerce e lo spazio diretto al consumatore che riteniamo abbiano il potenziale per creare un valore per gli azionisti a lungo termine".

Fanno capo a Naked Brand group limited 11 marchi. Tra questi figurano Heidi Klum Intimate, Pleasure State, Bendon, Naked, Davenport e Lovable.

Fondata nel 2009, Sapinda Holding lo scorso febbraio ha acquisito la totalità delle azioni di La Perla Global management, controllante di La Perla, azienda storica attiva nel settore della lingerie di alta gamma.

Sapinda è una società di investimenti con sedi ad Amsterdam, a Londra e a Berlino.

Scritto da Isabella Naef Foto: La Perla website, Lovable website