• Home
  • News
  • Business
  • Staff International sigla un accordo di licenza con Koché

Business

Staff International sigla un accordo di licenza con Koché

Scritto da Isabella Naef

19 nov 2019

Otb, che ha in pancia, tra gli altri, Diesel, Maison Margiela, Marni, Viktor&Rolf, Amiri, ha siglato un accordo di licenza tra Staff International e il marchio francese, vincitore del Grand Prix dell’Andam 2019, Koché. Fondato da Christelle Kocher nel 2015, il marchio, spiega Otb in una nota, si trova al crocevia tra couture, streetwear e cultura giovanile, un mix che si riflette appieno nelle sfilate del marchio.

Fondato da Christelle Kocher nel 2015, Koché si trova al crocevia tra couture, streetwear e cultura giovanile

Attraverso Staff International, Otb fornirà all'etichetta i servizi e le sinergie che un gruppo industriale può offrire, "asset vitali per l’evoluzione di brand giovani e promettenti", spiega la nota.

“Ho incontrato Christelle durante il premio francese Andam lo scorso luglio e mi è piaciuto il suo approccio alla cultura giovanile, oltre che la sua visione moderna e femminile della moda. Sono felice di supportare la sua creatività e la sua crescita professionale, mettendo a sua disposizione la nostra esperienza nel settore”, ha sottolineato Renzo Rosso, presidente di Otb.

Gli elementi chiave di questo accordo di licenza includono la ricerca e lo sviluppo prodotto, la produzione e la distribuzione a livello mondiale (retail, wholesale e online) del marchio Koché. La collezione autunno inverno 2020 sarà la prima nata dalla collaborazione tra il marchio e Staff International, che copre tutte le categorie merceologiche (abbigliamento, calzature, borse e piccola pelletteria) per donna e uomo.

Fondata nel 1976 ha una lunga storia nella gestione in licenza e nello sviluppo di marchi iconici e internazionali.

“Sono davvero felice di lavorare con Otb. Questa partnership è per me strategica e la comprovata esperienza di Staff International permetterà a Koché di svilupparsi ulteriormente. Inoltre, sono entusiasta di costruire il futuro del mio marchio costantemente ispirata dal mio mentore Renzo Rosso", ha aggiunto, nella nota, Christelle Kocher, fondatrice e direttrice creativa di Koché.

L'etichetta presenta le sue collezioni durante la settimana della moda francese, ma ha sfilato anche a Marsiglia, New York, e Tokyo. Diplomata alla Central Saint Martins, Kocher ha lavorato a Milano, Anversa e New York per Bottega Veneta, Dries van Noten, Chloé e Martine Sitbon. Oltre a Koché, Kocher è direttore artistico di Maison Lemarié.

Foto: Renzo Rosso e Christelle Kocher HD, credit François Goize, dall'ufficio stampa Otb