• Home
  • News
  • Business
  • Stitch Fix taglia circa 330 posizioni

Stitch Fix taglia circa 330 posizioni

Scritto da FashionUnited

loading...

Business

Stitch Fix website
Ad annunciarlo, anche attraverso il sito, è il ceo, Elizabeth Spaulding: Stitch Fix taglierà il 15 per cento dei dipendenti, pari a circa 330 posizioni, a causa delle difficoltà economiche in cui versa la società americana, fondata nel 2011, che conta 8900 impiegati.

Stitch Fix taglierà il 15 per cento dei dipendenti, pari a circa 330 posizioni

"Salve a tutti, oggi vi scrivo per comunicarvi la difficile notizia che stiamo riducendo il nostro organico di circa il 15 per cento", ha spiegato il ceo, aggiungendo che "la maggior parte delle riduzioni riguarda i ruoli aziendali non tecnologici e i ruoli dirigenziali di stile".

"Alla luce del recente slancio commerciale e dell'incertezza dell'ambiente macroeconomico, abbiamo rivisto la nostra attività e ciò che è necessario per costruire il nostro futuro. Si è trattato di una decisione incredibilmente difficile, ma necessaria per posizionarci per una crescita redditizia. Siamo nel bel mezzo di una trasformazione e sappiamo che non tutti i giorni o i momenti saranno facili. Ci saranno scelte difficili lungo il percorso, e questa è una di quelle", ha sottolineato la manager.

Nei tre mesi conclusi il 30 aprile l'azienda ha registrato una perdita netta di 78 milioni di dollari

Nei tre mesi conclusi il 30 aprile, l'azienda statunitense ha registrato una perdita netta di 78 milioni di dollari rispetto a una perdita di 18,8 milioni di dollari dell'anno precedente, mentre l'Ebitda ha registrato una perdita di 36 milioni di dollari rispetto a un utile Ebitda di 11,6 milioni di dollari.

I ricavi netti sono scesi dell'8 per cento rispetto all'anno precedente, a 492,9 milioni di dollari, mentre il numero di clienti attivi è diminuito del 5 per cento.

Una nota positiva è che i ricavi per cliente attivo sono aumentati del 15 per cento, raggiungendo i 553 dollari.

L'amministratore delegato di Stitch Fix, Elizabeth Spaulding, ha dichiarato che i risultati del terzo trimestre sono stati "ampiamente in linea con le aspettative", ma ha aggiunto che c'è "ancora del lavoro da fare".

L'azienda prevede un risparmio annuo di costi compreso tra i 40 e i 60 milioni di dollari nell'anno fiscale 23 come risultato dei licenziamenti.

In prospettiva, l'azienda stima per il quarto trimestre un fatturato netto compreso tra 485 e 495 milioni di dollari, con un calo su base annua compreso tra il 13 e il 15 per cento.

lavoro
Stitch Fix
taglio personale
Scroll down to read more