Vente-privee group: nel 2018 il kidswear crescerà a due cifre

“Il kidswear continua il suo sviluppo nella perfomance e nell’estensione dell’offerta, confermandosi come uno dei comparti strategici per i nostri siti e per il 2018 prevediamo una crescita a doppia cifra", ha detto Fabio Bonfà, country manager Italia vente- privee e Privalia.

Il kidswear è protagonista in questi giorni a Pitti Bimbo, kermesse che chiuderà i battenti domani a Firenze.

Questo trend positivo rivela che in particolare le mamme italiane acquirenti online sono sempre più orientate all’acquisto di abbigliamento e accessori per i bambini. "In base a una nostra ricerca, infatti, l’ecommerce fa risparmiare (secondo il 58 percento delle clienti vente-privee e Privalia), è comodo (secondo il 23 percento) e fa risparmiare tempo (secondo il 19 percento)" ha aggiunro Bonfà.

"Lo shopping online sui siti del gruppo vente-privee “facilita la vita delle mamme” secondo il 98 percento delle nostre clienti. Insomma, un’evoluzione dei consumi che ci permette di fare previsioni molto positive per la crescita di questo settore sulle nostre piattaforme. Il cliente è sempre più mobile-oriented, tant’è che traffico e fatturato mobile raggiungo oggi quota 80 percento", ha concluso il manager.

Foto: Privalia Baby and kids, Vente-privee group press office

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO