• Home
  • News
  • Business
  • Vf Corporation acquisisce Supreme

Business

Vf Corporation acquisisce Supreme

Scritto da Isabella Naef

31 dic 2020

VF, proprietario di The North Face e Timberland, ha finalizzato l'operazione di acquisizione per 2,1 miliardi di dollari, del marchio “Supreme”. L'operazione era stata annunciata a novembre.

L'azienda americana, grazie a un piano finanziario pluriennale, si aspetta che Supreme contribuirà a far crescere il fatturato con 500 milioni di dollari di entrate e lo 0,2 per cento di utile per azione nell’anno fiscale 2022.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Supreme nella famiglia Vf e di consolidare il nostro rapporto decennale mentre creiamo valore per tutti i nostri stakeholder. Vf è l'amministratore ideale per onorare l’autentica eredità di questo marchio di lifestyle culturale, fornendo al contempo l’opportunità di sfruttare la nostra scala e competenza per consentire una crescita sostenibile a lungo termine “, ha sottolineato Steve Rendle, presidente e ceo del gruppo Usa.

“Il marchio Supreme accelererà ulteriormente la trasformazione del modello di business iper-digitale di Vf e costituirà un fattore determinante nell'impegno di VF per far ottenere un rendimento totale garantito agli azionisti nel quartile superiore e per creare valore a lungo termine”, ha aggiunto Rendle. Vf Corporation, cui fanno capo, tra gli altri, i marchi Vans, Timberland e The North face, nell'intero esercizio 2020, ha messo a segno vendite pari a 10,5 miliardi di dollari, in aumento del 2 per cento.

Foto: Per gentile concessione di Supreme