Walmart sfida Amazon e compra l’indiana Flipkart

Walmart ha acquisito il controllo della più grande azienda indiana di ecommerce Flipkart, battendo Amazon, che era l'altro pretendente.

L'operazione ha un valore di 16 miliardi di dollari.

Walmart acquisirà il 77 percento di Flipkart.

Le quote restanti di Flipkart rimarranno in mano agli attuali soci, ossia a Tencent, Microsoft e Tiger Global Management, mentre Softbank ha deciso di vendere a Walmart la propria partecipazione per 4 miliardi di dollari.

Con sede a Bangalore, Flipkart è una piattaforma di commercio elettronico fondata nel 2007. Nell’anno chiuso al 31 marzo la piattaforma indiana ha registrato vendite per 4,6 miliardi di dollari, ossia il 50 percento in più dell’anno precedente, ma resta in perdita.

Walmart è presente in India con 21 negozi a marchio Best Price.

Foto: Flipkart website