Woolrich: Wp cede la partecipazione a L-Gam

Woolrich International Ltd ed L-Gam Advisors Sarl, hanno appena ufficializzato il perfezionamento del closing dell’accordo, annunciato il 19 settembre .

Come spiega un comunicato, nel dettaglio, Wp Lavori in Corso Srl e Wp Holding Srl, hanno confermato la cessione totale della partecipazione nella società proprietaria dell'insegna americana di outerwear. In contemporanea, cresce la quota partecipativa della giapponese Goldwin Inc: oltre alla partnership a livello di gruppo, Goldwin e Woolrich sono in via di finalizzazione di una nuova joint venture sugli altri mercati asiatici, che vede come primo focus la Korea, con il kick off dall'autunno inverno 2019.

Paolo Corinaldesi, ceo di Woolrich International: "il nostro traguardo rimane la Borsa entro 5 anni

"Con l’ingresso nel capitale societario di L-Gam, società d’investimento Lussemburghese stabilita in partnership con la famiglia regnante del Liechtenstein, si conclude positivamente un’operazione complessa che rafforza la capacità finanziaria dell’azienda e il progetto di internazionalizzazione, avviato negli ultimi anni", recita la nota.

“Siamo orgogliosi di questo accordo" da detto Paolo Corinaldesi, ceo di Woolrich International, “si tratta di un passo importante per raggiungere gli ambiziosi traguardi che la società si è posta. La partnership con L-Gam, fondo azionista in molteplici settori, sarà allo stesso tempo nel segno della continuità di sede e di management, ma con una forte spinta sull’accelerazione del business, con investimenti in Europa, Nord America, Giappone e Asia, grazie alla partnership strategica con il gruppo giapponese Goldwin. Il nostro traguardo rimane l’ingresso in Borsa entro 5 anni".

Woolrich: Wp cede la partecipazione a L-Gam

Woolrich International, che ha chiuso il 2017 con 180 milioni di euro di fatturato, conta una rete di 32 negozi monomarca a livello globale: ultima in ordine di tempo l’apertura di Tokyo, a cui seguiranno a breve Roma e New York.

“L'accordo con il fondo L-Gam Advisors Sarl sarà strategico perché l'azienda vuole crescere”, ha sottolineato Andrea Canè, direttore creativo del brand. “Woolrich è una realtà con tanto potenziale ancora inespresso, che, con l’apporto strategico e finanziario, arriverà più velocemente alla dimensione globale già in evoluzione.

Foto: Paolo Corinaldesi e Andrea Canè, credit Woolrich International
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO