• Home
  • News
  • Fiere
  • Ite Group plc (Pure London) cambia nome in Hyve Group plc e lancia la nuova strategia

Fiere

Ite Group plc (Pure London) cambia nome in Hyve Group plc e lancia la nuova strategia

Scritto da FashionUnited

26 set 2019

Ite Group plc, cui fanno capo le maggiori fiere made in Uk, da Pure London, a Jacket Required, da Moda a Scoop, cambia nome e si presenta con una nuova identità: Hyve Group plc.

Come spiega il gruppo in una nota, il rebrand riflette l'evoluzione del business del gruppo che deriva dal programma di trasformazione e crescita annunciato nel maggio 2017 e ora in fase di completamento. La visione dell'azienda, resa possibile grazie al programma Tag, acronimo di Transformation and growth, è di creare "il portafoglio leader mondiale di eventi imperdibili, che offrono ai clienti un'esperienza e un ritorno sugli investimenti eccezionale", spiega il management nella nota.

Fanno capo a Hyve Group plc le fiere Pure London, Jacket Required, Moda e Scoop

Grazie all'investimento in Tag, l'azienda, spiega il management, ha costruito una piattaforma dinamica e scalabile, migliorato i processi e i sistemi e ha completato l'acquisizione di Ascential Events lo scorso anno.

"Abbiamo una visione e una strategia molto chiara e le persone giuste per realizzarla. La creazione di una nuova identità per il gruppo ci consente di riflettere su tutto ciò che è stato realizzato finora e di guardare con fiducia al futuro come uno dei principali organizzatori di eventi a livello mondiale. L'Hyve Fashion Portfolio, che comprende Pure London, Moda, Scoop e Jacket Required, beneficerà dei sistemi operativi globali centralizzati progettati per offrire la migliore esperienza e il miglior Roi (ritorno sugli investimenti, ndr), mantenendo al contempo la loro individualità", ha sottolineato Martin Arnold, fashion portfolio director di Hyve Group.

Insomma Hyve Group plc, negli obiettivi del management si pone come un'azienda "di eventi globali di nuova generazione con la missione di creare eventi imperdibili, dove i clienti di tutto il mondo condividono momenti straordinari e danno forma all'innovazione del settore".

"Lanciamo la nostra nuova identità di marca, Hyve, per proiettarci nel futuro, con una visione chiara, una strategia ben definita e una rinnovata energia. Abbiamo trasformato il Gruppo in una nuova generazione di eventi globali, e il nostro nuovo nome riflette meglio ciò che siamo oggi e cattura le nostre ambizioni per il nostro futuro. Da quando ho preso il timone nel 2016, il Gruppo è cambiato radicalmente da un portafoglio di eventi decentralizzati e dei mercati emergenti a un business globale, focalizzato sulla gestione di eventi leader di mercato, ovunque si trovino nel mondo. Siamo ora in una posizione migliore che mai. Dopo quattro anni di calo, l'esercizio 2018 è stato il secondo anno consecutivo di crescita a parità di condizioni, compresa la crescita a due cifre dei nostri primi 10 eventi, ed è stato il primo anno di crescita sia in termini di volumi, sia di rendimento dal 2014", ha specificato, in una nota, Mark Shashoua, ceo dell'azienda.

Foto: Pure London, dall'ufficio stampa