White man and woman diventa White street market

Al via dal 12 al 14 gennaio, a Milano, la seconda edizione di White street market, Wsm, nuovo format che unisce business to business e business to consumer.

La prima edizione dell'appuntamento dedicato al fashion streetwear e sportswear, che è andata in scena lo scorso giugno, ha portato oltre 9.000 presenze in 3 giorni.

"Partendo da questo successo M.Seventy, società organizzatrice dei saloni White, grazie al contesto sempre più dinamico di Milano, città di riferimento per il fashion system, ha deciso di far evolvere il salone White man & woman, che da gennaio diventa Wsm: unico appuntamento italiano b&c - business & consumer, con target selezionato, che vede i buyer mescolarsi al pubblico finale", si legge in una nota.

Durante la prossima fashion week uomo, dal 12 al 14 gennaio, quindi, White street market occuperà per la prima volta gli spazi di Superstudio Più I Tortona 27 con un programma di iniziative aperte sia ai buyer, sia al pubblico finale. Tra gli eventi mostre di arte e moda, talk, workshop, eventi charity e performance musicali, che animeranno il Tortona fashion district. "Non solo collezioni limited edition in vendita, ma anche progetti culturali capaci di coinvolgere la città di Milano", prosegue la nota.

"Per i brand fashion, streetwear and sportswear potersi raccontare ed esprimere grazie a un contenitore come Wsm, diventa un'opportunità unica", ha affermato Camilla Lodi , project manager del format. "dDalogando contemporaneamente con consumer e insider della moda, come buyer e press, i brand possono costruire contenuti che abbracciano l'arte, la musica, lo sport e il lifestyle, raccontandosi e presentando le loro collezioni con una modalità che si differenzia da quella di altre piattaforme".

La terza edizione di Wsm andrà in scena dal 15 al 17 giugno 2019.

Foto: White steet market
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO