• Home
  • News
  • Moda
  • La moda per bambini conquista TikTok

La moda per bambini conquista TikTok

Scritto da Kristopher Fraser

7 set 2022

Moda

Pexels, Cottonbro
TikTok balza agli onori della cronaca in questi giorni, e non solo per le "video performance" di molti politici italiani in cerca di consensi da parte dei più giovani. Il social media, infatti, è diventato molto importante anche per i marchi della moda. I suoi video brevi e curati sono diventati ragione di vita per molti, soprattutto durante il lockdown dovuto al Covid-19. Da allora TikTok ha dato vita a una nuova generazione di influencer, dal fitness ai viaggi e, naturalmente, alla moda. Mentre ci sono tonnellate di influencer di successo che forniscono consigli di stile, una delle tendenze più evidenti su TikTok in questo momento è la moda per bambini.

L'hashtag #kidsfashion ha ricevuto oltre 392 milioni di visualizzazioni sull'app, il che significa che è qualcosa che la gente cerca e che sta ispirando il mercato dell'abbigliamento per bambini. I bambini possono sperimentare il loro stile più di quanto non facciano gli adulti. Dallo streetwear ai look per andare a scuola, i video dei giovanissimi di TikTok stanno diventando virali.

Come TikTok ha trasformato il mercato dell'abbigliamento per bambini

Pur non avendo l'età per gestire un proprio account TikTok, questi bambini aiutano i loro genitori ad accumulare like e visualizzazioni sull'app video. L'account TikTok madnatorr2 conta quasi 195mila follower. L'utente pubblica regolarmente sulla sua pagina Instagram video dei suoi figli in abiti che vanno dalle tute con cappelli di paglia agli accappatoi "mommy and me". Alcuni di questi video hanno superato i 10 milioni di visualizzazioni.

Su TikTok è evidente che i bambini di oggi non si vestono come quelli di un tempo. La generazione che ha figli al giorno d'oggi, principalmente i millennial, è cresciuta nell'era in cui ci si cura per presentarsi sui social media. È logico che ora si assicurino che i loro figli siano il più possibile in linea con questo mood. Anche nella sfera delle celebrità, la moda per bambini sta assumendo nuovi connotati.

North West, la figlia della socialite e reality star Kim Kardashian e del rapper Kanye West, ha partecipato alla settimana della moda di Parigi a luglio. La primogenita del duo di celebrità ha dimostrato il suo status di influencer durante la fashion week francese, con molte pubblicazioni che l'hanno definita la celebrità meglio vestita della settimana.

Nell'era in cui la moda per bambini ha mega-milioni di visualizzazioni su TikTok, gli stilisti e i marchi di abbigliamento per bambini devono pensare a come rivolgersi alla generazione di giovanissimi che approdano su questo social media. L'Evening Standard ha recentemente riportato che, grazie a TikTok, è la prima volta nella storia che vediamo le generazioni più giovani influenzare quelle più anziane.

I marchi di moda guardano a TikTok e alla generazione Z per capire cosa è cool, cosa è di tendenza e cosa vogliono i clienti. Affinché i marchi abbiano stabilità e resistenza, devono costantemente corteggiare la futura generazione di clienti. La Gen Alpha ha anche raggiunto un'età in cui trascorre una quantità considerevole di tempo sui social media.

Di conseguenza, si tratta di un target che ha iniziato a conoscere i marchi, a vedere quali sono le tendenze della moda e a curare la propria immagine. I genitori di questi adolescenti e preadolescenti sono anche disposti a spendere soldi per assecondare le loro abitudini di moda.

Gli stilisti dovranno diventare più abili nel disegnare in base alle tendenze dei social media, perché le generazioni successive ai millennial non sanno cosa sia un mondo in cui i social media non influenzino la moda.

Originariamente scritto da Kristopher Fraser per l'edizione americana, tradotto e riadattato per fashionunited.it da Isabella Naef.

KIDSWEAR
moda bambino
TIKTOK