Panoramica della settimana della moda di Londra primavera estate 2020

Trendstop offre ai lettori di FashionUnited la possibilità di dare una prima occhiata alle novità più interessanti delle collezioni di stilisti e degli eventi chiave della settimana della moda di Londra.

Gli esperti delle passerelle di Trendstop mostrano le ultime tendenze emergenti nella capitale inglese della moda. Come visto a New York, un forte messaggio di inclusività si è diffuso per tutta la settimana della moda londinese, quando il pubblico è stato invitato a unirsi, per la prima volta, agli addetti ai lavori. Il concetto della mostra #PositiveFashion ha difeso i pilastri della sostenibilità, dell'uguaglianza, della diversità, dell'artigianato e della comunità con una serie di esperienze coinvolgenti, introducendo i designer e le aziende progressiste che operano, spesso dietro le quinte, per apportare cambiamenti positivi in tutti gli aspetti dell'industria. La copertura globale e completa delle passerelle di Trendstop e le relative gallerie di tendenza analizzano il valore commerciale e la longevità di ogni tendenza, fornendo la migliore base possibile per il processo decisionale.

Questa settimana, i lettori di FashionUnited hanno la possibilità di vedere in esclusiva i tre momenti clou della settimana della moda di Londra. Al The Store X, 180 Strand, sale dedicate, disposte intorno a uno spazio comune centrale, hanno presentato designer, marchi e aziende che realizzano le migliori pratiche del settore in materia di Sustainability, Community & Craftsmanship and Equality & Diversity.

Sustainability

La trasformazione dei rifiuti in plastica in un prodotto desiderabile è stato un elemento chiave di molte collezioni. Preen by Thornton Bregazzi ha presentato la georgette realizzata con bottiglie di plastica riciclata e versioni sostenibili di viscosa e raso di seta. Negli showroom, il nuovo marchio Groundtruth, lanciato di recente, ha presentato una gamma di accessori ad alte prestazioni realizzati al 100 per cento con filati in Pet riciclato, mentre Stay Wild Swim ha collaborato con Kate Amery per trasformare la plastica dell'oceano in arte per completare i loro costumi da bagno riciclati.

Panoramica della settimana della moda di Londra primavera estate 2020
Immagini per gentile concessione di Trendstop, da sinistra a destra: Preen by Thornton Bregazzi, Groundtruth, Kate Amery for Stay Wild Swim, tutto spring summer 2020

Community & Craftsmanship

Il supporto di artigiani qualificati a livello locale e globale è stato il segno distintivo di presentazioni come Luna Del Pinal. Lavorando con artigiani in Guatemala, la collezione ha messo in mostra tecniche di tessitura che abbracciavano le imperfezioni uniche dei pezzi di lusso fatti a mano. Gli accessori in pelle di Martina Spetlova sono tessuti a mano da rifugiati siriani come parte di un'impresa sociale femminile con una catena di fornitura completamente trasparente che è un punto di riferimento per l'industria. Sulle passerelle Asish ha celebrato la spiritualità globale, facendo riferimento ai rituali di guarigione sudamericani e all'artigianato indiano nelle centinaia di piccoli cerchi di specchi che adornano le sue creazioni.

Panoramica della settimana della moda di Londra primavera estate 2020
Immagini per gentile concessione di Trendstop, da sinistra a destra: Ashish, Martina Spetlova, Luna Del Pinal, tutto spring summer 2020

Equality & Diversity

La visione sovversiva di Molly Goddard sull'ultra-femminilità continua a segnare il suo percorso come una delle nuove generazioni di stiliste femministe della moda. Strati di tulle, arricciature e sovrapposizioni hanno creato volumi e pezzi di tendenza. In mostra nella mostra #PositiveFashion etichette come Roker e Asai sfidano le nozioni di genere, promuovono l'individualità ed evidenziano le differenze e le somiglianze tra le culture.

Panoramica della settimana della moda di Londra primavera estate 2020
Immagini per gentile concessione di Trendstop, da sinistra a destra: Molly Goddard, Roker, #PositiveFashion Exhibition, tutto spring summer 2020.

Offerta esclusiva

I lettori di FashionUnited possono accedere gratuitamente al Trendstop’s Pre Fall 2019 Key Colour Directions report, con tutti i colori essenziali per la stagione pre-fall. Clicca qui per ricevere gratuitamente il report.

Panoramica della settimana della moda di Londra primavera estate 2020

Trendstop.com è una delle principali agenzie di previsione delle tendenze a livello mondiale per i professionisti della moda e per i creativi, rinomata per le sue analisi approfondite e per le previsioni delle tendenze. Tra i clienti figurano H&M, Primark, Forever 21, Zalando, Geox, Evisu, Hugo Boss, L'Oreal ed Mtv.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO