• Home
  • News
  • Moda
  • Sotheby’s lancia una collezione fashion

Moda

Sotheby’s lancia una collezione fashion

Scritto da Scritto da Isabella Naef
22 gen 2020

Sotheby's e il brand dedicato alle nuove generazioni Highsnobiety hanno lanciato una capsule collection di felpe, magliette e cappelli dedicati al mondo dell'arte, ai grandi pittori classici. La collaborazione fa parte di un approccio nuovo alla moda e alla vendita capace di coinvolgere le generazioni native digitali e di abbracciare il loro stile di vita.

La capsule è in vendita online sul sito Highsnobiety e anche presso The Co.lab, esperienza di vendita al dettaglio ospitata presso Selfridges a Londra.

La collezione è un modo per ricontestualizzare opere artistiche e storiche

La collezione di camicie, felpe e cappelli è decorata con immagini d'arte incluse nelle prossime aste di Sotheby's Old Masters di gennaio. Gli abiti, il cui prezzo va dai i 65 euro per le t-shirt, ai 105 euro per le felpe a girocollo, ai 125 euro per le felpe con cappuccio, presentano opere italiane, olandesi e fiamminghe.

Non è la prima volta che Sotheby's adotta un approccio innovativo al marketing. Alla fine del 2018, infatti, la casa d'aste si è associata con Victoria Beckham per "The Female Triumphant", una vendita di opere di pittrici, e ha persino esposto una selezione di dipinti nel negozio della Beckham in Dover street. Si tratta di un modo restare all'avanguardia nella rappresentazione dell'arte in età moderna e di cavalcare un'era basata sull'immagine digitale.

Si spiega così la collaborazione tra la casa d'aste e Highsnobiety per l'uscita di questa capsule di sette pezzi. L'elemento caratterizzante di questa collezione è che si tratta di pezzi di uso quotidiano, facili da usare e combinare con l'abbigliamento dei giovani, pur essendo capi che riproducono dipinti e opere preziosissime.

Le stampe prevedono una ricca ritrattistica e scene di opulenza cinquecentesca. La collezione è un esempio interessante di come ricontestualizzare queste opere artistiche e storiche.

Come ha spiegato sul sito di Highsnobiety, Brahm Wachter direttore dello sviluppo ecommerce di Sotheby’s," questa partnership, e molte altre che abbiamo fatto, riguardano il coinvolgimento di un nuovo pubblico online attraverso la piattaforma di ecommerce. Ogni articolo della capsule Highsnobiety è bello, e presenta le singole opere in un modo totalmente nuovo".

"Quando le persone vedono queste opere, e la qualità che le caratterizza, rispondono davvero. Siamo entusiasti di collaborare con Highsnobiety per trovare un nuovo modo di mostrare e condividere queste incredibili opere, un modo che gli artisti non avrebbero mai potuto immaginare ai loro tempi".

Come accennato, alla fine del 2018 la casa d'aste ha dato vita a un'altra collaborazione innovativa con la designer Victoria Beckham. Quattro pezzi forti dell'asta Master Paintings evening sono stati esposti a Londra in una mostra in collaborazione con la stilista. Le opere fanno parte di The Female Triumphant, una celebrazione della vita e dell'opera di artiste innovative, oggetto di tre aste del gennaio 2019, a New York. Le opere sono state esposte alla Dover street boutique di Victoria Beckham a Mayfair, a Londra.

Anche in quel caso, quindi, la galleria e casa d'aste, è riuscita, attraverso una collaborazione con un marchio di moda contemporaneo, a toccare e coinvolgere un pubblico differente da quello che abitualmente frequenta le aste e, al contempo, a imprimere modernità e a ricontestualizzare l'arte antica.

Con il progetto lanciato in collaborazione con Highsnobiety la galleria intende approcciare un target legato alla contemporaneità, alle nuove generazioni e, soprattutto, intende portare l'arte su una piattaforma digitale, in un contesto inimmaginabile quando le opere, oggetto della capsule, furono realizzate.

Highsnobiety è un marchio fondato nel 2005 da David Fischer, dedicato alla generazione di oggi, composta da giovani attenti allo stile. I contenuti vanno dalla moda, alle sneaker, al design, alla musica e all'intrattenimento. Il brand ha sedi a Los Angeles, Londra, Hong Kong, Tokyo, New York, mentre il quartier generale si trova a Berlino. L'attività comprende supporti digitali e cartacei, eventi, un'agenzia creativa e una piattaforma di shopping online

Foto: Per gentile concessione di Highsnobiety e Sotherby’s